1900 ricetta di oggi: Spaghetti alla puttanesca (olive e capperi).

Gli spaghetti alla puttanesca sono un primo piatto tipico della cucina napoletana, detto anche semplicemente aulive e chiapparielle (olive e capperi). Sono preparati con un sugo a base di pomodoro, olio d’oliva, aglio, olive nere di Gaeta, capperi e origano. Dello stesso piatto esiste anche una variante laziale che vede aggiunte le acciughe sotto sale.

Ingredienti

500 g pomodori da sugo

350 g spaghetti

100 g olive nere di Gaeta snocciolate

100 g acciughe sotto sale

50 g capperi sotto sale

uno spicchio di aglio

un peperoncino rosso

concentrato di pomodoro

olio extravergine d’oliva

sale

Preparazione

Dissalate i capperi in un po’ d’acqua calda. Poi tagliate in quattro parti i pomodori freschi: si possono utilizzare quelli di tipo ciliegino, ma anche quelli da salsa, di dimensioni un po’ più grandi. Una volta terminata questa operazione, metteteli in padella insieme ad uno o due spicchi d’aglio in camicia, un po’ di peperoncino e un filo d’olio, lasciandoli appassire.

Intanto, snocciolate le olive nere. Unitele agli ingredienti che stanno cuocendo in padella.

A questo punto il sugo è praticamente pronto. Resta solo da saltarci dentro gli spaghetti. Una volta cotti e scolati, aggiungete il prezzemolo tritato e aun po’ di acqua di cottura per legare il tutto.

Al posto del peperoncino potete usare il pepe nero. Insaporite il piatto con una spolverata di parmigiano prima di servire.

Ora che il piatto è pronto, buon appettito!

Recommended Articles