Ricetta torta di lamponi congelata 1900Cucina

Ricetta torta di lamponi congelata

Questa torta di lamponi cremosa e golosa si ottiene combinando una soffice meringa cotta con una purea di lamponi, quindi versando il composto in una crosta di biscotti al cioccolato.

icon clock large
Tempo totale
1 h 45 min
icon difficulty medium
Difficoltà
Media
recipes hero d92f35bf
Simple Tasty Recipes

Ingredienti per 8 porzioni

  • Per la crosta:
    32 wafer al cioccolato (184 grammi), più 1 per la guarnizione
    30 grammi di zucchero a velo
    30 ml di olio di canola
    30 ml di latte scremato
    14 grammi di burro

    Per il ripieno:
    375 grammi di lamponi freschi o congelati (scongelati)
    30 ml di succo di limone
    2 grammi di sale
    2 albumi grandi a temperatura ambiente
    100 grammi di zucchero semolato
    2 grammi di cremor tartaro (o cremore di tartaro)

Tempo totale

  • Tempo di preparazione
    1 h 15 min
  • Tempo di cottura
    30 min

Ricette correlate

Procedimento

  1. Preriscaldare il forno a 176°C. Rivestire una tortiera da 22 cm con spray da cucina.

  2. Preparare la crosta: Lavorare 32 wafer, lo zucchero a velo, l’olio, il latte e il burro in un robot da cucina fino a ottenere un composto fine. Premere il composto sul fondo e sui lati della teglia preparata, creando una crosta uniforme e densa. Cuocere per 12 minuti. Raffreddare su una rastrelliera a temperatura ambiente, circa 1 ora, premendo le parti gonfie della crosta nella teglia.

  3. Preparare il ripieno: Nel frattempo, ridurre in purea i lamponi, il succo di limone e il sale in un frullatore o in un robot da cucina fino a ottenere un composto omogeneo. Filtrare attraverso un setaccio a maglie fini in una ciotola media, premendo con una spatola di gomma per estrarre il succo; scartare i semi.

  4. Portare 2,5 cm di acqua a fuoco lento in una pentola grande. Unire gli albumi, lo zucchero semolato e il cremor tartaro in una ciotola di acciaio inossidabile da 2,8 litri. Sbattere con un frullatore elettrico a media velocità fino a ottenere una consistenza spumosa. Posizionare la ciotola sull’acqua bollente e continuare a sbattere a velocità media, muovendo il mixer, finché il composto non diventa lucido e denso, circa 2,5 minuti. Aumentare la velocità ad alta e continuare a sbattere sull’acqua bollente fino a quando il composto sarà molto sodo e lucido, per altri 3,5 minuti circa (a questo punto le uova saranno a una temperatura sicura, 70°C). Togliere dal fuoco (fare attenzione al vapore che fuoriesce) e continuare a sbattere a velocità media fino a temperatura ambiente, da 3 a 5 minuti.

  5. Incorporare la purea di lamponi alla meringa fino ad amalgamarla. Versare il ripieno di lamponi nella crosta della torta; sbriciolare il wafer al cioccolato rimanente sulla parte superiore. Posizionare la torta su una superficie piana nel freezer e congelare fino a quando non sarà solida, almeno 6 ore. Per servire, lasciare la torta a temperatura ambiente finché non si ammorbidisce leggermente, circa 10 minuti, prima di affettarla.

Note

Per prepararla in anticipo: Coprire con pellicola trasparente e conservare in freezer per un massimo di 2 settimane.

Suggerimenti: Cercate biscotti al cioccolato senza oli parzialmente idrogenati. I nostri due preferiti erano entrambi di Newman’s Own Organics: Tops & Bottoms e Chocolate Alphabet Cookies. Anche i Chocolate Snaps di Mi-Del vanno bene, ma il sapore del cioccolato non è così ricco.

Per ottenere il massimo volume dalle uova sbattute, è meglio che siano a temperatura ambiente. Mettete le uova sul bancone per 15 minuti o immergetele con il guscio in una ciotola di acqua tiepida (non calda) per 5 minuti.

ABBONATI GRATUITAMENTE

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram e taggaci su @1900cucina e usa l’hashtag #1900cucina

Partecipa al contest e vinci prodotti gratis!

Invia 10 video ricette con tartufo e ricevi 100€ di prodotti al tartufo TrufflEAT® gratis!

Verranno pubblicate sul blog e su Instagram.

Inviale a: redazione@1900cucina.it

Ricette correlate
ABBONATI GRATUITAMENTE
Seguici sui social e rimani aggiornato.

© Tutti i diritti riservati