zuppa di asparagi con limone e parmigiano

Ricetta zuppa di asparagi con limone e parmigiano

Questa zuppa di asparagi ha un sapore ricco, ma è fatta senza panna pesante: solo verdure, brodo e un po’ di parmigiano, passati alla perfezione.

icon clock large
Tempo totale
40 min
icon difficulty easy
Difficoltà
Facile
recipes hero d92f35bf
Simple Tasty Recipes

Ingredienti per 4-6 porzioni

  • 2 mazzi di asparagi (circa 1 kg), tagliati alle estremità inferiori
    3 cucchiai di burro non salato
    2 cipolle gialle medie, tritate
    3 spicchi d’aglio, sbucciati e schiacciati
    1,4 l di brodo di pollo a basso contenuto di sodio
    Sale
    Pepe nero macinato al momento
    2 cucchiai di succo di limone appena spremuto da un limone
    50 g di Parmigiano-Reggiano a scaglie
    Manciata di erbe fresche, come timo, aneto o basilico (facoltativo, per guarnire)

Tempo totale

  • Tempo di preparazione
    10 min
  • Tempo di cottura
    30 min

Ricette correlate

Procedimento

  1. Sciogliere il burro in una pentola grande a fuoco medio. Aggiungere le cipolle e l’aglio e cuocere, mescolando spesso, fino a quando saranno morbide e traslucide, circa 8 minuti. Non rosolare; ridurre la fiamma se necessario.

  2. Nel frattempo, tagliare le punte di un mazzo di asparagi e metterle da parte (serviranno per guarnire). Tagliare i restanti gambi e l’altro mazzo di asparagi a pezzi di mezzo centimetro.

  3. Aggiungere gli asparagi tagliati alla pentola (senza le punte riservate), insieme al brodo di pollo, a 1 cucchiaino di sale e a ¼ di cucchiaino di pepe. Portare a ebollizione, quindi coprire e abbassare la fiamma al minimo. Cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti, o fino a quando le verdure saranno molto tenere.

  4. Nel frattempo, portare a ebollizione una piccola pentola d’acqua salata. Cuocere le punte di asparagi riservate per qualche minuto, o fino a quando saranno tenere e croccanti. Scolare le punte e metterle in una ciotola di acqua ghiacciata per “scuoterle”: in questo modo si interrompe il processo di cottura e si conserva il loro colore verde brillante. Una volta raffreddate, scolarle e metterle da parte.

  5. Passare la zuppa con un frullatore a immersione fino a ottenere un composto completamente liscio (in alternativa, utilizzare un frullatore standard per ridurre la zuppa in lotti, quindi rimettere la zuppa nella pentola). Riportare la zuppa a ebollizione e aggiungere il succo di limone e il Parmigiano-Reggiano.

  6. Assaggiare e regolare il condimento, se necessario. Per addensare la zuppa, lasciarla sobbollire, scoperta, fino a raggiungere la consistenza desiderata.

  7. Versare la zuppa nelle ciotole, quindi completare con le punte di asparagi, il Parmigiano-Reggiano, le erbe aromatiche (se utilizzate) e il pepe nero macinato al momento.

Note

Istruzioni per il congelamento: È possibile congelare la zuppa per un massimo di 3 mesi. Scongelare la zuppa in frigorifero per 12 ore e poi riscaldarla sul fornello a fuoco medio fino a quando non è calda (la zuppa si congela meglio se si aggiunge il formaggio quando la si riscalda).

ABBONATI GRATUITAMENTE

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram e taggaci su @1900cucina e usa l’hashtag #1900cucina

Partecipa al contest e vinci prodotti gratis!

Invia 10 video ricette con tartufo e ricevi 100€ di prodotti al tartufo TrufflEAT® gratis!

Verranno pubblicate sul blog e su Instagram.

Inviale a: redazione@1900cucina.it

Ricette correlate
ABBONATI GRATUITAMENTE
Seguici sui social e rimani aggiornato.

© Tutti i diritti riservati