spaghetti alla carbonara

Ricetta spaghetti alla Carbonara

Scoprite come preparare degli ottimi spaghetti alla carbonara. Questo piatto di pasta al formaggio è uno dei preferiti dagli italiani e, con la giusta tecnica, è possibile renderlo perfetto ogni volta.

icon clock large
Tempo totale
30 min
icon difficulty easy
Difficoltà
Facile
recipes hero d92f35bf
Simple Tasty Recipes

Ingredienti per 4 porzioni

  • 100 g di pancetta
    50 g di pecorino
    50 g di parmigiano
    3 uova grandi
    350 g di spaghetti
    2 spicchi d’aglio, pelati e lasciati interi
    50 g di burro non salato
    sale marino e pepe nero macinato al momento

Tempo totale

  • Tempo di preparazione
    20 min
  • Tempo di cottura
    15 min

Ricette correlate

Procedimento

  1. Mettere a bollire una grande pentola d’acqua.

  2. Tritare finemente 100 g di pancetta, eliminando prima l’eventuale cotenna. Grattugiare finemente 50 g di pecorino e 50 g di parmigiano e mescolarli insieme.

  3. Sbattere le 3 uova grandi in una ciotola media e insaporire con un po’ di pepe nero grattugiato. Mettere tutto da parte.

  4. Aggiungere 1 cucchiaino di sale all’acqua in ebollizione, aggiungere 350 g di spaghetti e, quando l’acqua torna a bollire, cuocere a fuoco costante, coperto, per 10 minuti o fino a quando non saranno al dente (appena cotti).

  5. Schiacciare 2 spicchi d’aglio sbucciati con la lama di un coltello, solo per ammaccarli.

  6. Mentre gli spaghetti cuociono, soffriggere la pancetta con l’aglio. Versare 50 g di burro non salato in una padella grande o in un wok e, non appena il burro si è sciolto, versare la pancetta e l’aglio.

  7. Lasciare cuocere a fuoco medio per circa 5 minuti, mescolando spesso, finché la pancetta non sarà dorata e croccante. L’aglio ha ormai conferito il suo sapore, quindi toglietelo con un cucchiaio forato ed eliminatelo.

  8. Mantenere il fuoco sotto la pancetta al minimo. Quando la pasta è pronta, sollevarla dall’acqua con una forchetta o una pinza e metterla nella padella con la pancetta. Non preoccupatevi se un po’ d’acqua cade anche nella padella (volete che questo accada) e non buttate via l’acqua della pasta.

  9. Mescolare la maggior parte del formaggio con le uova, tenendone da parte una piccola manciata da spolverare in seguito.

  10. Togliere dal fuoco la padella degli spaghetti e della pancetta. Versare rapidamente le uova e il formaggio. Con le pinze o un forchettone lungo, sollevare gli spaghetti in modo che si mescolino facilmente con il composto di uova, che si addensa ma non si strapazza, e che tutto sia ricoperto.

  11. Aggiungere altra acqua di cottura della pasta per mantenere la consistenza (alcuni cucchiai dovrebbero bastare). Non deve essere bagnata, ma solo umida. Se necessario, salare leggermente.

  12. Utilizzare una forchetta a punta lunga per girare la pasta sul piatto o sulla ciotola. Servire immediatamente con una spolverata del formaggio rimanente e una grattata di pepe nero. Se il piatto dovesse risultare un po’ asciutto prima di essere servito, spruzzate altra acqua calda per la pasta e la lucentezza del sugo si ravviverà.

Note

L’acqua della pasta può essere versata mentre si trasferiscono gli spaghetti nella padella calda. Il tutto si mescola per ottenere una salsa leggera e setosa.

ABBONATI GRATUITAMENTE

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram e taggaci su @1900cucina e usa l’hashtag #1900cucina

Partecipa al contest e vinci prodotti gratis!

Invia 10 video ricette con tartufo e ricevi 100€ di prodotti al tartufo TrufflEAT® gratis!

Verranno pubblicate sul blog e su Instagram.

Inviale a: redazione@1900cucina.it

Ricette correlate
ABBONATI GRATUITAMENTE
Seguici sui social e rimani aggiornato.

© Tutti i diritti riservati