pho vietnamita vegetariano con asparagi e noodles 1

Ricetta pho vietnamita vegetariano con asparagi e noodles

Quando preparo il pho vietnamita vegetariano con verdure diverse da quelle utilizzate per il brodo, come in questo pho primaverile, cuocio le verdure separatamente, per non infondere il loro sapore nel brodo, e molto brevemente, in modo che mantengano una certa croccantezza. Mi piace usare gambi spessi di asparagi e tagliarli in diagonale a 5 cm di lunghezza.

icon clock large
Tempo totale
20 min
icon difficulty easy
Difficoltà
Facile
recipes hero d92f35bf
Simple Tasty Recipes

Ingredienti per 6 porzioni

  • 3 etti di spaghetti di riso larghi
    1 etto di asparagi, privati dei gambi legnosi e tagliati in diagonale a pezzi di 2 pollici
    ½ tazza di foglie di basilico asiatico o viola, tagliate a pezzetti
    4 scalogni, tritati
    1 tazza di coriandolo tritato
    Da 2 a 4 peperoncini uccello o serrano, tritati finemente (a piacere)
    6 rametti di menta
    3 o 4 lime, tagliati a spicchi

Tempo totale

  • Tempo di preparazione
    12 min
  • Tempo di cottura
    8 min

Ricette correlate

Procedimento

  1. Far bollire il brodo a fuoco lento in una pentola da minestra.

  2. Cuocere gli asparagi a vapore o sbollentarli per 2 o 3 minuti, finché non diventano croccanti. Mettere da parte.

  3. Portare a ebollizione una grande pentola d’acqua e aggiungere i noodles. Cuocere al dente, seguendo le istruzioni riportate sulla confezione (i miei tagliolini larghi richiedono circa 5 minuti). Scolare e dividere in 6 grandi ciotole da zuppa. Distribuite gli asparagi nelle ciotole e versate una generosa quantità di brodo caldo. Cospargete metà del coriandolo, metà delle foglie di basilico e le cipolle verdi. Passare i peperoncini tritati, i rametti di menta e il basilico e il coriandolo rimanenti da aggiungere a piacere e gli spicchi di lime da spremere. Servire con le bacchette per i noodles e con i cucchiai da minestra per la zuppa.

Note

Preparazione anticipata: Il brodo si conserva per alcuni giorni in frigorifero e può essere congelato. I noodles possono essere cucinati con diverse ore di anticipo. Sciacquarli dopo averli scolati e conservarli in una ciotola. Poco prima di servirli, riscaldarli immergendoli brevemente in una pentola di acqua bollente e scolarli.

ABBONATI GRATUITAMENTE

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram e taggaci su @1900cucina e usa l’hashtag #1900cucina

Partecipa al contest e vinci prodotti gratis!

Invia 10 video ricette con tartufo e ricevi 100€ di prodotti al tartufo TrufflEAT® gratis!

Verranno pubblicate sul blog e su Instagram.

Inviale a: redazione@1900cucina.it

Ricette correlate
ABBONATI GRATUITAMENTE
Seguici sui social e rimani aggiornato.

© Tutti i diritti riservati