Zuppetta al caffè, la golosa ricetta di Angelica Sepe

zuppetta-al-caffe,-la-golosa-ricetta-di-angelica-sepe

Una golosa ricetta dolce di Angelica Sepe ed è la zuppetta al caffè, il dolce Detto Fatto di oggi 6 maggio 2021. Pasta sfoglia già pronta ma che cuociamo in forno aggiungendo lo zucchero a velo. Una crema diplomatica al caffè facile da preparare e il un rettangolo di pan di Spagna già pronto. E’ davvero semplice la ricetta della zuppetta al caffè con i consigli di Angelica Sepe. Mettiamo in frigo il dolce Detto Fatto e solo dopo completiamo con lo zucchero a velo e tagliamo a quadrotti le nostre zuppette al caffè. Ecco la ricetta Detto Fatto di oggi. 

RICETTE DETTO FATTO ANGELICA SEPE – ZUPPETTA AL CAFFE’

Ingredienti: 500 g di pasta sfoglia, 600 g di crema diplomatica al caffè, 200 ml di acqua, 50 g di zucchero, 20 g di aroma al rum, un pan di Spagna, zucchero a velo q.b.

Per la crema diplomatica al caffè: 400 ml di latte, 200 ml do panna montata, 100 ml di caffè espresso, 120 g di zucchero, 50 g di amido di mais, 4 tuorli d’uovo, mezza bacca di vaniglia

Preparazione: prendiamo due teglie e stendiamo la sfoglia già pronta, bucherelliamo con la forchetta, versiamo sopra lo zucchero a velo per avere poi la sfoglia croccante e più golosa. Mettiamo in forno statico a 180° C per 12 – 13 minuti.

Passiamo alla crema, versiamo il latte nel pentolino, uniamo il caffè espresso, facciamo scaldare. In una ciotola lavoriamo i tuorli con lo zucchero, solo dopo aggiungiamo l’amido di mais e continuiamo a lavorare. Versiamo un po’ di latte e caffè e mescoliamo, versiamo adesso tutto il composto nel latte caldo, mescoliamo, mettiamo sul fuoco e facciamo cuocere, addensare sempre mescolando. Versiamo in un contenitore largo, copriamo con la pellicola e facciamo raffreddare. Solo dopo aggiungiamo la panna montata.

Per la bagna facciamo bollire acqua e zucchero, togliamo dal fuoco e aggiungiamo l’aroma al rum.

Sul primo rettangolo di sfoglia versiamo la crema, uno strato, lasciamo libero mezzo cm dal bordo, adagiamo il pan di Spagna, sempre un rettangolo delle stesse dimensioni, bagniamo con lo sciroppo preparato e aggiungiamo altra crema, quindi l’altro rettangolo di pasta sfoglia. Pressiamo leggermente e compattiamo, rifiliamo i lati. Mettiamo in frigo per 2 o 3 ore e completiamo con lo zucchero a velo. 

Recommended Articles

Leave a Reply