Zuppa di zucca invernale con crostini all’aglio (anche con il Bimby)

zuppa-di-zucca-invernale-con-crostini-all’aglio-(anche-con-il-bimby)

Vellutata di zucca con crostini all’aglio: un piatto genuino e ricco di gusto. Ecco come si prepara, anche con il Bimby!

La vellutata di zucca con crostini è un piatto molto semplice da preparare. In questa preparazione oltre alla zucca vengono utilizzate anche le patate, perfette per dare alla vellutata una consistenza cremosa.

Di seguito trovate due ricette: quella classica e quella con il bimby!

9 ricette autunnali per la tua tavola

Zuppa di zucca con crostini all'aglio
Zuppa di zucca con crostini all’aglio

Preparazione della vellutata cremosa di zucca con crostini

  1. Per preparare la passata di zucca iniziate sbucciando la zucca, tagliate la polpa a cubetti poi sbucciate le patate e tagliate anch’esse a cubetti. Sbucciate la cipolla e affettatela sottilmente. Trasferite la cipolla in una pentola capiente e fate rosolare con un filo d’olio di oliva.
  2. Aggiungete la zucca e le patate, mescolate e lasciate insaporire per alcuni minuti dopodiché aggiungete anche il brodo vegetale in modo da coprire le verdure, aggiustate di sale in base al vostro gusto poi socchiudete con il coperchio e fate cuocere per 30 minuti.
  3. Trascorso il tempo di cottura frullate con il mixer ad immersione in modo da ottenere un composto omogeneo. Tenete momentaneamente da parte e nel frattempo preparate i crostini.
  4. Tagliate il pane a cubetti o a fettine in base al pane che avete deciso di utilizzare, ponete una padella sul fuoco e quando il fondo sarà ben caldo unite il pane e l’aglio in camicia schiacciato.
  5. Saltate il pane in modo da farlo diventare bello colorito poi impiattate il passato di zucca ben caldo, aggiungete i crostini e terminate con una spolverata di timo. Buon appetito!

Preparazione della vellutata di zucca con Bimby

Se preferite potete preparare la vellutata di zucca con il Bimby: inserite la cipolla tritata e l’olio nel boccale del bimby, poi azionate a velocità 4 a 100 °C per 3 minuti.

Aggiungete la zucca e le patate a pezzetti, frullate velocemente a velocità turbo poi unite anche il brodo e fate cuocere per 20 minuti a velocità 1 a 100 °C. Terminata la cottura aggiustate di sale e preparate i crostini come indicato in precedenza.

Questa è una versione, altrimenti potete provare la ricetta originale della vellutata di zucca!

Conservazione

Questa ricetta si conserva per circa 2-3 giorni in frigorifero, all’interno di un contenitore con coperchio a chiusura ermetica. Anche i crostini si conservano per lo stesso tempo in un luogo fresco e asciutto e lontano da fonti di calore (meglio de dentro un sacchetto apposito per alimenti). Sconsigliamo la congelazione per entrambi in freezer.

Recommended Articles

Leave a Reply