Uovo cotto a 65°C su vellutata di asparagi e cipollotti

Come promesso, eccovi la mia seconda ricetta a base di asparagi della stagione: una leggerissima, delicata e super-primaverile vellutata di asparagi e cipollotti, accompagnata da un uovo cotto a bassa temperatura in bagno termostatico o forno a vapore.

Perchè mai dovreste cuocere un uovo per un’ora a 65°C? Cliccate sul video per scoprirlo

Il risultato è una mozzarella perfetta, cremosa e semplice da riprodurre senza dover essere dei maestri dell’uovo in camicia. L’uovo viene infatti cotto così com’è, con il suo guscio, e non dovrete far altro che rompere la capocchia con la lama di un coltello e svuotarlo nel piatto delicatamente.

Recommended Articles

Leave a Reply