Uova alla monachina, la ricetta di Mattia Improta

uova-alla-monachina,-la-ricetta-di-mattia-improta

Uova alla monachina di Mattia Improta, la ricetta E’ sempre mezzogiorno di oggi 2 aprile 2021, la ricetta perfetta per Pasqua ma in realtà si preparano sempre. Evelina Flachi chiede se le uova alla monachina si possono cuocere anche in forno ma gli Improta lo trovano assurdo. Un secondo piatto delizioso che Mattia trasforma in una ricetta di Pasqua perché con le patate prepara dei nidi su una base di agretti, le uova completano il tutto, non possono mancare in tavola per Pasqua e Pasquetta. Sempre più bravo il figlio di Mauro Improta che tra un passaggio e l’altro sta imparando a gestire il tutto. Unica come sempre la loro simpatia nella cucina di E’ sempre mezzogiorno. Ecco la ricetta delle uova alla monachina. 

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – LE UOVA ALLA MONACHINA DI MATTIA IMPROTA

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: facciamo la besciamella e nella pentola sciogliamo il burro, aggiungiamo la farina, mescoliamo e facciamo dorare. Aggiungiamo il latte, mescoliamo e facciamo andare, non abbiamo bisogno di una besciamella troppo soda.

Peliamo le patate e grattugiamo crude con la grattugia a fori grossi, saliamo, pepe e aggiungiamo la farina, mescoliamo bene. In padella scaldiamo un filo di olio, creiamo dei dischetti con il composto con le patate e facciamo cuocere sui due lati. 

Cuociamo le uova sode, sgusciamo e separiamo i tuorli dagli albumi. Ai tuorli aggiungiamo parte della besciamella, saliamo, pepiamo, aggiungiamo parmigiano grattugiato e amalgamiamo bene. 

Gli albumi che abbiamo diviso a metà li farciamo con il ripieno con la besciamella, uniamo gli albumi formando di nuovo le uova. Devono essere ben ripiene e con il dito eliminiamo l’eccesso ma allo stesso tempo sigilliamo le uova. Passiamo le uova nella farina, poi nelle uova sbattute con un po’ di sale e poi nel pane grattugiato.

Friggiamo le uova nell’olio profondo e bollente. Facciamo ben dorare e scoliamo su carta da cucina. 

Sbollentiamo gli agretti e poi condiamo con sale e pepe. Serviamo sugli agretti le patate che saranno i nidi e sopra le uova fritte. 

Recommended Articles

Leave a Reply