Un piatto gustoso e fresco per un pranzo estivo senza accendere i fornelli

un-piatto-gustoso-e-fresco-per-un-pranzo-estivo-senza-accendere-i-fornelli

Quando comincia a fare caldo l’ultima cosa che vogliamo è accendere forno o fornelli. La cucina diventa invivibile soprattutto se non abbiamo grandi spazi. Quindi siamo sempre alla ricerca di un piatto che sia gustoso ma facile da preparare. Che ci dia una sensazione di freschezza anche nelle giornate estive più afose. Oggi lo Staff di ProiezionidiBorsa propone una ricetta semplice da realizzare. Ma saporita e che accontenterà il nostro palato.

Le protagoniste di questo piatto sono le freselle. Una specialità del Sud Italia che è una valida alternativa alla solita insalata di riso. Le freselle o friselle sono una sorta di tarallo fatto di farina di grano duro. La più famosa è sicuramente quella pugliese, ma è un piatto tipico di tutte le regioni confinanti. Vediamo come renderla protagonista del nostro piatto.

Spirulina

Ingredienti per 2 persone

  • 2 freselle tonde o allungate;
  • 1 scatoletta di tonno;
  • 100gr di pomodorini;
  • 1 mozzarella;
  • Sale;
  • Olio extravergine d’oliva;
  • Basilico fresco.

Procedimento

Questo piatto si prepara davvero in pochissimi minuti. Prima di tutto scoliamo l’olio del tonno in scatola. Tagliamo a cubetti i pomodorini e la mozzarella. Mettiamo tutto in una ciotola. Aggiustiamo con un pizzico di sale, uno o due cucchiai di olio. Mescoliamo bene e spezzettiamo con le mani il basilico fresco. Il nostro condimento è già pronto.

Ora passiamo alle freselle. Qui ci troviamo davanti due scuole di pensiero. Alcuni preferiscono impiattarle aggiungendo sopra il condimento e lasciare che si ammorbidiscano da sole. Perché preferiscono che la fresella rimanga più croccante. Altri, invece, preferiscono bagnarla leggermente prima. Così che il condimento vada ad assorbirsi prima. È una questione di gusti. Quindi perché non provare tutti e due i metodi e poi scegliere il nostro preferito?

Ed ecco qui, un piatto gustoso e fresco per un pranzo estivo senza accendere i fornelli. Veloce e pratico, ideale per un pranzo in giardino. O perché no anche in spiaggia. Una ventata di freschezza nelle giornate più afose.

Approfondimento

È questo il secondo piatto estivo a base di carne leggero e da preparare al volo senza alcuno stress con cui faremo impazzire gli ospiti

Recommended Articles

Leave a Reply