Tutti le credono amarene ma questi frutti del periodo facilitano il sonno e proteggono la vista e gli occhi con un sapore straordinario

tutti-le-credono-amarene-ma-questi-frutti-del-periodo-facilitano-il-sonno-e-proteggono-la-vista-e-gli-occhi-con-un-sapore-straordinario

Bisogna vivere nelle zone della loro coltivazione, altrimenti non sapremmo mai la differenza. Tutti le credono amarene ma questi frutti del periodo facilitano il sonno e proteggono la vista e gli occhi con un sapore straordinario. Non sono amarene, ma sono le visciole. Se ne ricava anche un vinello piacevole e artigianale che pochi conoscono. Ma anche marmellate e confetture. Sono a tutti gli effetti considerate selvatiche e, anche per questo, mantengono intatti tutti i loro nutrienti.

La stessa famiglia delle amarene

Tutti le credono amarene ma questi frutti del periodo facilitano il sonno e proteggono la vista e gli occhi con un sapore straordinario. E, sono della stessa famiglia delle amarene. Per quello anche si confondono. Però, mentre gli inesperti possono confonderle, chi le conosce e le apprezza sa invece che si differenziano per un paio di particolari. Le visciole, infatti, hanno un colore rosso più accentuato e abbinano un iniziale gusto un po’ più acidulo a una dolcezza della polpa interna. Le amarene, invece, rimangono sempre abbastanza aspre.

Aloe

È proprio adesso la loro stagione

Se vogliamo assaggiare le visciole, è proprio la loro stagione. Tra giugno e luglio le troveremo belle e pronte a essere gustate. I maggiori coltivatori italiani sono in Valle d’Aosta, Trentino Alto-Adige, Lombardia, Liguria, Calabria e Puglia. Ma forse le più famose d’Italia sono quelle marchigiane, che hanno saputo farsi apprezzare anche all’estero. Nel Rinascimento erano già conosciute e comparivano nei trattati di cucina. Se abbiamo voglia di piantarne una in casa, è addirittura disponibile sul web a poco più di 15 euro.

Ricchissime di vitamine

Le visciole sono una vera e propria miniera di vitamine: A, B e C, presenti nella buccia, ma anche nella polpa. Abbondano anche di beta-carotene, avendone addirittura una quantità superiore di quasi 10 volte alle tradizionali ciliegie. Essendo anche ricche di melatonina e minerali, garantiscono un sonno completo e ristoratore. Da ricordare anche gli antiossidanti e i flavonoidi che proteggono cuore e circolazione.

Approfondimento

Via per sempre parassiti e afidi dalle piante di casa con un sistema naturale e salutare figlio della biodiversità e delle leggi della natura

Recommended Articles

Leave a Reply