Trancio di ricciola leggermente scottato poi marinato ai porri, capperi e guanciale con raviolo croccante di ostrica e salsa di merluzzo

trancio-di-ricciola-leggermente-scottato-poi-marinato-ai-porri,-capperi-e-guanciale-con-raviolo-croccante-di-ostrica-e-salsa-di-merluzzo
Trancio di ricciola leggermente scottato poi marinato ai porri, capperi e guanciale con raviolo croccante di ostrica e salsa di merluzzo Trancio di ricciola con raviolo croccante di ostrica e salsa di merluzzo

Trancio di ricciola leggermente scottato poi marinato ai porri, capperi e guanciale con raviolo croccante di ostrica e salsa di merluzzo

Ingredienti per 4 persone

1 filetto di ricciola di circa 400g

3 porri grandi

2 fette di guanciale di mora Romagnola

40 g di capperi dissalati

20 g olio di cavolo nero (200g di cavolo nero sbollentato mixato con 50g olio di semi di vinaccioli)

Ingredienti per 4 ravioli di ostrica

4 ostriche tritate

5 g brunoise di carota

5 g brunoise cetriolo

5 g brunoise cipollino fresco

200 g farina 00

1 uovo intero

20 g olio di semi

5 g sale

70 g acqua bollente

Ingredienti per la salsa merluzzo

300 g merluzzo fresco

150 g olio semi

100 g olio d’oliva

100 g trippe baccalà

Procedimento

Tagliare a rondelle i porri scartando la parte coriacea e farli appassire con dell’olio d’oliva. A parte far rosolare le fette di guanciale tagliate a listarelle. Unire i porri al guanciale tenendo il grasso e far freddare. Alla fine unire i capperi ben strizzati e aggiustare di sale.

Rosolare la ricciola solo dal lato della pelle portandola a metà cottura e farla raffreddare in abbattitore.

Cospargere la ricciola con la marinatura nella parte non rosolata. Mettere sottovuoto con abbondante olio e far marinare per 4/5 ore.

Mettere in una busta sottovuoto tutti gli ingredienti per la salsa merluzzo e cuocere a 70 gradi vapore per 1h e 30 minuti.

Filtrare e frullare l’olio con il collagene rilasciato dal merluzzo.

Procedimento per i ravioli di ostriche:

In una planetaria mettere la farina con il sale e l’uovo, lavorarla pochi minuti poi aggiungere l’olio di semi e in fine l’acqua calda. Impastare per 3/4 minuti e far riposare la pasta in frigorifero per mezz’ora.

Per la farcia tritare grossolanamente le ostriche e condirle con la brunoise di verdure, olio extra e il sale.

Finitura

Tagliare due tranci di ricciola ben scolata dalla marinatura e adagiarli sul piatto, salsare con la salsa di merluzzo ben montata a temperatura ambiente. In una padella rosolare il raviolo d’ostrica con un filo d’olio da entrambi i latti e adagiarlo sulla ricciola. Guarnire il tutto con i porri, i capperi e il guanciale della marinata e decorare con gocce di olio di cavolo nero.

Segui il nostro canale Telegram con tutte le ricette dei grandi chef italiani.

HOME  >  RICETTE  >  PESCE  >  Trancio di ricciola leggermente scottato poi marinato ai porri, capperi e guanciale con raviolo croccante di ostrica e salsa di merluzzo – Italia a Tavola

Recommended Articles

Leave a Reply