Tramezzino come al bar, fresco e saporito: ecco l’ingrediente segreto per un morbido pancarré.

tramezzino-come-al-bar,-fresco-e-saporito:-ecco-l’ingrediente-segreto-per-un-morbido-pancarre.

Sapete che il nome “tramezzino” fu inventato da Gabriele D’Annunzio per sostituire la parola inglese sandwich?  “tramezzino”, come “tramezzo” era il momento del consumo: tra la colazione ed il pranzo (spuntino a metà mattina) o tra pranzo e cena (merenda di metà pomeriggio).

Morbido, pratico e saporito, costituisce uno dei cibi più amati da portare fuori casa, un ottimo sostituto dei nostri pranzi di lavoro.

Di origine torinese, il tramezzino è costituito da due fette di pancarré, di solito triangolari e senza crosta, farcito con salse, salumi, formaggio e verdure o altro; si consuma freddo e si presta ad innumerevoli abbinamenti e farciture.


La recente consapevolezza salutista ha generato una rivisitazione degli ingredienti per la creazione di tramezzini innovativi, freschi e leggeri.

LEGGI ANCHE –> I “Biscotti illegali” di Francesca: il trucco per una pasta frolla che si scioglie in bocca. Ecco la ricetta facile e veloce

pancarré – pane bianco in cassetta – pan bauletto

ingredienti:

  • 150 g acqua
  • 100 g latte
  • 10 g lievito di birra
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di miele
  • 500 g farina
  • 1 cucchiaino di sale
  • 50 g olio d’oliva

nel procedimento con impastatrice o planetaria, sciogliere il lievito in poca acqua con lo zucchero; in una ciotola mettete la farina, aggiungere l’acqua con il lievito sciolto ed il miele. Lavorare l’impasto aggiungendo poca per volta tutta l’acqua ed il latte. Proseguire aggiungendo l’olio e quando sarà stato assorbito unire il sale. Impastare a lungo fino ad ottenere un impasto ben incordato, morbido, liscio ed elastico.

leggi anche –> Parmigiana di zucchine light, veloce e leggera, Ecco il trucco per farla buonissima senza friggere nulla

Se usate il Bimby

Nel procedimento con Bimby®, inserire nel boccale gli ingredienti nell’ordine dato, attivare la funzione spiga per 10 minuti.

Secondo step

Arrotolare l’impasto e metterlo in uno stampo da plum-cake unto e lasciare lievitare il pane per un’ora (non deve lievitare troppo per mantenere un’alveolatura fine e compatta); cuocere in forno statico già caldo a 200° per 45 minuti.


Sfornare e metterlo su di una griglia a raffreddare.

Utilizzando la macchina del pane, inserire nella vaschetta gli ingredienti nell’ordine dato ed attivare la macchina: funzione pane veloce, peso 700 g. crosta media.

pancarré per tramezzino Tramezzino

Tramezzino

Per farcire il tramezzino come al bar preparate: maionese, prosciutto cotto, insalata, tonno in scatola sgocciolato, mozzarella e sale.


Tagliate a fette sottili il pancarré ed appoggiatele su di un vassoio, su una fetta spalmate la maionese, mettete il prosciutto cotto, fettine di pomodori  e di  mozzarella a fette, prosciutto cotto, tonno sbriciolato ed insalata; coprite un fetta di pancarré spalmata di maionese, e pressate leggermente il tramezzino, tagliatelo in diagonale ed eccoli pronti da gustare!

Nel caso, avvolgerlo nella pellicola trasparente e conservarlo al fresco fino al consumo entro poche ore.

Tramezzino

ricette dal blog Caos&Cucina 

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mette un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

Recommended Articles

Leave a Reply