Torta sfogliata furba, la ricetta della pasta sfoglia di Natalia Cattelani

torta-sfogliata-furba,-la-ricetta-della-pasta-sfoglia-di-natalia-cattelani

La ricetta della pasta sfoglia furba e della torta sfogliata furba di Natalia Cattelani è la ricetta che si conclude in un dolce, il dolce di oggi 4 giugno 2021 di E’ sempre mezzogiorno. Per una volta non compriamo la pasta sfoglia ma la facciamo in casa, ovviamente la ricetta della pasta sfoglia di Natalia Cattelani non è quella perfetta per fare la vera pasta sfoglia ma si avvicina molto. Con questa pasta sfoglia possiamo fare un dolce, come la torta furba, o una torta salata, andrà sempre bene. In questo caso per le ricette E’ sempre mezzogiorno Natalia Cattelani ha preparato la torta sfogliata furba. Ecco la ricetta dolce di oggi di Natalia. 

RICETTE NATALIA CATTELANI – PASTA SFOGLIA FURBA DA E’ SEMPRE MEZZOGIORNO

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: burro e acqua devono essere freddissimi e la lavorazione della pasta sfoglia deve essere veloce. Quindi se abbiamo il frullatore usiamo questo oppure lavoriamo il tutto con la punta delle dita, dobbiamo toccare il meno possibile l’impasto. Mettiamo prima farina e burro a pezzetti, facciamo assorbire e uniamo l’acqua fredda un po’ alla volta perché magari non dobbiamo metterla tutta. Abbiamo un impasto a briciole che continuiamo a lavorare velocemente sul piano di lavoro, compattiamo e stendiamo subito con il mattarello lavorando sempre velocemente. Otteniamo un rettangolo che arrotoliamo che stendiamo con il mattarello e poi arrotoliamo e avvolgiamo nella pellicola e mettiamo in frigo 30 minuti.

Possiamo anche congelare per un mesetto o preparare la sfoglia il giorno prima e tenerla in frigo. 

Togliamo dal frigo e stendiamo il nostro rotolino con il mattarello, ci aiutiamo con un pochino di farina. Abbiamo lo stampo rettangolare ma possiamo anche non usarlo e crare la base della sfoglia con i bordini. Sulla base mettiamo la carta forno, adagiamo la pasta sfoglia e bucherelliamo con la forchetta, facciamo tanti buchi. Aggiungiamo lo zucchero a velo e mettiamo in forno a 190° C per circa 20 minuti. 

Nella ciotola mettiamo yogurt greco, panna e latte condensato, mescoliamo il tutto e uniamo la scorza di limone grattugiata. Versiamo nella sacca e creiamo i ciuffi golosi sulla sfoglia. Decoriamo con la frutta, come preferiamo. Un cucchiaio di confettura di pesce, uno di zucchero e uno di acqua e abbiamo la gelatina per lucidare la torta, la frutta. 

Recommended Articles

Leave a Reply