Torta salata alla parmigiana | Ricetta semplice e veloce di Benedetta Rossi

torta-salata-alla-parmigiana-|-ricetta-semplice-e-veloce-di-benedetta-rossi
Finger food di Benedetta Rossi
Torta salata alla parmigiana ricettasprint

La food blogger Benedetta Rossi ha deliziato i suoi follower con la ricetta di un finger food ricco di sapore e semplicissimo da realizzare. Stiamo parlando della Torta salata al parmigiano: una prelibatezza di pasta brisè ripiena di pezzi di melanzana fritta, salsa di pomodoro e tocchetti di mozzarella. Gustosa e sfiziosa, questa torta è perfetta per essere servita come antipasto per un pranzo in famiglia o per una cena con parenti e amici. Ma è anche ottima servita come aperitivo o durante un buffet di una festa.

Davvero invitante con il suo aspetto semplice e misterioso, vedrete che questa torta salata andrà a ruba in pochi minuti. Essa, infatti, piace moltissimo a giovani e meno giovani.

Con soli quattro ingredienti principali, e tutti economici, e in pochi minuti, realizzerete quindi un finger food semplicemente strepitoso: il ripieno di melanzane fritte mescolate con i tocchetti di mozzarella e la salsa di pomodoro crea, infatti, un sapore irresistibile e invitante.

Per creare questo finger food potrete usare una pasta brisè già pronta che si trova nel reparto frigo di qualunque supermercato.

Per avere una variante più leggera di questa torta salata, vi basterà quindi grigliare la melanzana invece di friggerla per creare la farcitura che sarà comunque gustosissima ma risulterà più facilmente digeribile e meno pesante.

Ricordate di spurgare i tocchetti melanzana prima di usarli per realizzare la farcitura di questo finger food, sia che decidiate di friggerli che di grigliarli. Questa è una operazione fondamentale per la riuscita della vivanda perché vi permette di eliminare il suo liquido di vegetazione e quindi la solanina che è la sostanza che serve all’ortaggio per difendersi dagli insetti e dai funghi e che, appunto, a questo gusto amarognolo.

Potrebbe piacerti anche: Pacchero in carrozza con salame su coulis di pomodoro crudo | Unico

Potrebbe piacerti anche: Rana pescatrice agli agrumi | una cenetta profumatissima in 15 minuti

Dosi per: 8 porzioni

Realizzato in: 10 minuti

Temperatura di cottura: 180 gradi

Tempo di cottura: 40 minuti

Tempo di riposo:  30 minuti per spurgare le melanzane + 15 minuti, prima di servire

  • Strumenti
  • uno stampo con diametro 26 cm
  • un coltello
  • uno scolapasta
  • una padella antiaderente
  • carta assrbente
  • una schiumarola
  • un pennello da cucina
  • Ingredienti
  • 2 rotoli di pasta brisè
  • tuorlo e latte in egual peso per spennellare
  • per il ripieno
  • 300 g di salsa di pomodoro già cotta e condita
  • una melanzana grande
  • 300 g di mozzarella per pizza
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • per friggere
  • olio di semi q.b.

 Torta salata alla parmigiana, procedimento

Pulite la melanzana e tagliatela a cubetti che lascerete spurgare, cosparsi con un po’ di sale, in uno scolapasta per 30 minuti. Trascorso il tempo necessario, friggete in olio i tocchetti di melanzane dopo averli lavati e asciugati con cura. Ultimata la cottura, scolate su carta assorbente avendo cura di cambiarla almeno un paio di volte per avere delle melanzane fritte ben asciutte.

Torta salata alla parmigiana ricetta
Torta salata alla parmigiana ricettasprint

Potrebbe piacerti anche: Mini rosbeef di rana pescatrice in crosta con salvia e funghi | un piatto saporito e gustoso

Potrebbe piacerti anche: Orecchiette sprint philadelphia e salmone | ricetta bimby in 15 minuti

Foderate con la pasta brisè uno stampo di diametro 26 cm foderata di carta forno e farcitela con un po’ di salsa di pomodoro. Fate uno strato di cubetti fritti di melanzana e spolverizzate con parmigiano grattugiato. Aggiungete dei cubetti di mozzarella e ricoprite il tutto con la salsa di pomodoro. Spolverizzate con del parmigiano grattugiato a proprio piacimento e coprite il tutto con l’altro rotolo di pasta brisè. Sigillate i bordi con cura creando un cordoncino e spennellate la superficie con una soluzione di uova e latte. Bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta e infornate a 180° per 30 minuti. Passato il tempo necessario, trasferite la torta sul ripiano più basso e cuocete per altri 10 minuti. Ultimata la cottura, sfornate la torta e lasciatela intiepidire almeno 15 minuti prima di servirla tagliata a fette.

Torta salata alla parmigiana ricetta
Torta salata alla parmigiana ricettasprint

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Recommended Articles

Leave a Reply