Torta di rose alla pizza: la ricetta della torta salata morbida e irresisitibile

torta-di-rose-alla-pizza:-la-ricetta-della-torta-salata-morbida-e-irresisitibile


Facile


30 + tempi di lievitazione


Per 8 persone

ingredienti

  • Per l’impasto

  • Farina 00

    500 gr
    • 36 kcal

  • Latte

    100 ml
    • 79 kcal

  • Acqua

    100 ml
    • 0 kcal

  • Olio extravergine di oliva

    50 ml
    • 29 kcal

  • Lievito di birra

    15 gr
    • 750 kcal

  • Sale fino

    10 gr
    • 21 kcal

  • Zucchero

    1 pizzico
    • 750 kcal
  • Per la farcitura

  • Funghi trifolati

    q.b.

  • Melanzane a funghetto

    q.b.

  • Salsa di pomodoro

    q.b.
    • 146 kcal

  • Pomodorini

    q.b.
    • 21 kcal

  • olive nere a rondelle

    q.b.

  • Mozzarella ben asciutta

    q.b.
  • Per la superficie

  • Tuorlo d’uovo

    1

  • Origano

    q.b.

Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta di rose alla pizza è un lievitato morbido e gustoso con squisita farcitura, una torta salata ideale come antipasto oppure da gustare come piatto unico. Abbiamo realizzato la base con morbido impasto per brioche mentre per la farcitura abbiamo utilizzato salsa di pomodoro, pomodorini, olive, funghi trifolati, melanzane a funghetto e mozzarella, ma potete condirla anche semplicemente come una classica pizza, oppure aggiungere gli ingredienti che preferite o che avete a disposizione. Il risultato finale sarà una torta rustica soffice e irresistibile che conquisterà tutti. Ecco come prepararla.

Come preparare la torta di rose alla pizza

Preparate l’impasto con il lievito sciolto nel mix di acqua e latte con lo zucchero. Versate il composto sulla farina poco alla volta continuando a impastare. Aggiungete l’olio e il sale e impastate fino a ottenere un composto morbido (1). Coprite con la pellicola trasparente e lasciate lievitare almeno due ore. Preparate i funghi trifolati e le melanzane a funghetto e tenete da parte. Trascorso il tempo necessario, stendete l’impasto con il matterello (2) fino a ottenere un rettangolo e ricoprite con la salsa di pomodoro (3).

Farcite in tre modi diversi: funghi, olive nere a rondelle e pomodorini e melanzane a funghetto (4). Arrotolate delicatamente (5) e tagliate in fette di circa 2 centimetri (6).

Mettete le girelle in una tortiera rivestita con carta forno (7) e lasciate lievitare almeno un’ora. Spennellate la superficie con del tuorlo sbattuto, aggiungete l’origano e il parmigiano grattugiato (8) e cuocete in forno già caldo a 180 °C in forno per 30-40 minuti. La vostra torta di rose alla pizza è pronta per essere servita (9).

Consigli

Potete realizzare la farcitura classica della pizza solo con salsa di pomodoro, formaggio e origano, oppure utilizzare prosciutto cotto, verdure grigliate o cotte in padella in base a quelle che più vi piacciono o che avete a disposizione.

Assicuratevi che la mozzarella sia ben asciutta, per evitare che rilasci acqua in cottura. In alternativa potete sostituirla con il formaggio morbido che preferite.

Provate anche la torta salata di rose, una preparazione rustica e scenografica, ideale come antipasto o per un buffet.

Conservazione

Potete conservare la torta di rose alla pizza per 2-3 giorni coperta con pellicola trasparente, così da mantenerla morbida.

Recommended Articles

Leave a Reply