Torta classica senza glutine, la torta vintage per le cerimonie di primavera

torta-classica-senza-glutine,-la-torta-vintage-per-le-cerimonie-di-primavera

Inizia il periodo delle cerimonie religiose, comunioni e cresime che, se pur in tono minore, sono accompagnate dalle persone care, e con l’immancabile torta.

Gli alimenti senza glutine si stanno diffondendo sempre più, anche nelle diete di persone non celiache, per una scelta salutare;

vi suggeriamo questa torta classica senza glutine, con sapori tradizionali, che piacciono a tutti;

una torta neutra, che potete decorare con fiori o cake topper in resina, a tema, per nozze, battesimi comunioni e cresime.

Per un celiaco una dieta senza glutine è imperativa, su questo l’Iss (Istituto superiore di sanità) è categorico;

“torta senza glutine” non significa che sia sempre adatta ai celiaci:

non è sufficiente utilizzare ingredienti privi di glutine, ma occorre necessariamente porre attenzione alle procedure di preparazione, come dettagliatamente specificato nelle dispense e guide messe a disposizione sui siti delle USL, ma questo un celiaco lo sa!

Un argomento molto vasto, per ora torniamo alla nostra Torta classica senza glutine, dove la farina viene sostituita da fecola di patate:

una base di soffice pan di spagna, farcita con morbida crema pasticcera e al cioccolato, coperta di panna montata, decorata con bignè;

da personalizzare con fiori freschi o con le classiche statuine di sposini, bimbe e bimbi in preghiera o altri simboli religiosi.

Un dolce facile da preparare, in cui la decorazione vintage è protagonista: una torta decorata con panna e bignè, decorata con la statuina.

Torta classica senza glutine

Procedimento

Preparare il pan di spagna rotondo, i bignè, la crema pasticcera e al cioccolato fondente.

Riempire i bignè con le creme.

Tagliare la torta in tre dischi, e ricomporla sul vassoio di portata:

appoggiare il disco, stendere la crema pasticcera rimasta, sovrapporre l’altro disco, imbibirlo di latte, mettere la crema al cioccolato fondente rimasto, coprire con l’ultimo disco.

Preparare la panna, stendere uno strato su tutta la torta,

formare una corona di bignè sul bordo della torta,

colorare una parte di panna e formare le decorazioni bianche o colorate, con il beccuccio a stella.

Le ricette

Pan di Spagna

  • 6 uova intere,
  • 180 g zucchero,
  • 200 g di fecola di patate,
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci,
  • vanillina, 1 bustina.

In una ciotola montare bene e a lungo le uova intere con lo zucchero, aggiungere la fecola mischiata con lievito e vanillina, a cucchiaiate, versare nella tortiera.

Cuocere in forno già caldo a 180° per 30 minuti; provare la cottura con uno stecchino.

Torta classica senza glutine

Crema pasticcera 

  • 1/2 litro di latte,
  • 5 tuorli,
  • 100 g di zucchero,
  • 50 g di fecola,
  • una bustina di vanillina,
  • un cucchiaio di burro.

In un tegame mescolare i tuorli con lo zucchero, aggiungere la fecola e mescolate bene;

versare il latte freddo poco per volta, per evitare grumi.

Cuocere a fuoco basso, mescolando fino a che la crema si addensa;

togliere dal fuoco, aggiungere la vanillina ed il burro, mescolando per amalgamarlo alla crema.

Lasciare raffreddare.

Crema al cioccolato fondente

  • 1/2 litro di latte,
  • 5 tuorli,
  • 100 g di zucchero,
  • 50 g di fecola,
  • 50 g di cacao amaro in polvere,
  • 100 g di cioccolato fondente,
  • un cucchiaio di burro.

In un tegame mescolare i tuorli con lo zucchero, aggiungere il cacao, la fecola e mescolare,

versare il latte poco per volta, continuando a mescolare per evitare grumi.

Cuocere a fuoco basso, fino a che si addensa.

Togliere dal fuoco, aggiungere il burro e il cioccolato fondente, (che si scioglieranno con il calore della crema),

mescolando fino a che si forma una crema omogenea, lucida e soda.

creme e panna

Bignè 

  • 250 g di acqua,
  • 130 g di burro,
  • 150 g di fecola di patate,
  • 4 uova,
  • 1 pizzico di sale.

In un tegamino mettere acqua, sale e burro e fare bollire;

togliere dal fuoco e versare la fecola in una volta sola mescolando velocemente per non fare grumi.

Rimettere sul fuoco mescolando fino a che l’impasto non frigge contro le pareti e si stacca;

togliere da fuoco e con un frullino mescolare bene per rendere l’impasto liscio.

Lasciare intiepidire ed aggiungere le uova una alla volta mescolando bene con il frullino

formare mucchietti d’impasto in una teglia, utilizzando una siringa per dolci o un cucchiaino.

Cuocere in forno a 180 gradi fino a che si gonfiano, colorano e diventano ben secchi.

bignè senza glutine

Panna montata 

  • mezzo litro di panna fresca da montare,
  • 2 cucchiai di zucchero semolato,
  • mezza bustina di vanillina,
  • colorante alimentare rosa o azzurro.

In una ciotola, con una frusta montare la panna a neve ferma;

metterne una parte in una tazza ed aggiungere il colorante poco per volta,

mescolando delicatamente con un cucchiaio per controllare l’intensità voluta.

Torta classica senza glutine

ricette dal blog Caos&Cucina 

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef

e mettete un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

Recommended Articles