Torrone alle mandorle marchigiano: come prepararlo in casa

torrone-alle-mandorle-marchigiano:-come-prepararlo-in-casa

Stampa

Descrizione

Il torrone di Camerino è una delle specialità dolciarie più antiche della cucina marchigiana, la cui ricetta è stata messa a punto circa un secolo fa dalla famiglia Francucci. La produzione artigianale del torrone alle mandorle viene portata avanti tutt’oggi secondo la tradizione, dal maestro pasticcere di Casa Francucci, Paolo Attili. Con ingredienti semplici e genuini è possibile ricreare questo goloso dolce natalizio in casa: seguite il procedimento passo dopo passo!


Ingredienti

  • 500 g di miele;
  • 500 g di zucchero;
  • 600 g di mandorle tostate;
  • 5 albumi.

Istruzioni

  1. Sciogliete a bagnomaria lo zucchero con il miele, mescolando lentamente fino a ottenere una miscela perfettamente fluida o omogenea.
  2. Incorporate gli albumi montati a neve e le mandorle tritate grossolanamente, mescolate, proseguite la cottura per ulteriori 30 minuti e versate il composto ottenuto all’interno di una teglia foderata con carta da forno.
  3. Livellate il composto ottenuto e lasciatelo raffreddare. Procedete al taglio della forma e dimensione desiderata, quando il torrone è freddo ma ancora leggermente morbido.

Recommended Articles

Leave a Reply