Torna la Korea Week: ecco il programma 2021 e dove seguirla

torna-la-korea-week:-ecco-il-programma-2021-e-dove-seguirla

Torna la Korea Week, la tradizionale settimana di appuntamenti organizzata dall’Istituto Culturale Coreano e dedicata alla Repubblica di Corea, che si terrà, in modalità gratuita e online, dal 24 al 30 maggio sul canale YouTube dell’Istituto Culturale Coreano. Protagonista di questa edizione, virtuale per il secondo anno, è ancora la famosa cucina coreana, affiancata da moda, cinema, teatro e una mostra dedicata al design del paese asiatico.

Sapori coreani, cuore italiano

Salse fermentate, erbe e oli coreani che curano corpo e anima  sono utilizzabili anche nella nostra cucina. Sono i temi al centro di uno degli appuntamenti più attesi della Korea Week. Il 29 maggio ore 16, sul canale YouTube dell’Istituto Culturale Coreano, si terrà la lezione di cucina dello chef Fabrizio Ferrari, già chef stellato de Al Porticciolo 84 di Lecco, oggi vive stabilmente a Seoul ed è professore di arti culinarie alla Sir John University.

Cuore dell’intervento di Ferrari sono i condimenti (yangnyeom) che hanno un ruolo ben diverso rispetto alla cucina italiana. Sono il ganjang (salsa di soia), il doenjang (pasta di soia) e il gochujang (pasta di peperoncino) e poi gli oli vegetali aromatici e salutari come il chamgireum (olio di sesamo) e il deullgireum (olio di perilla) che non servono solo come complemento al piatto principale ma ad amplificare l’effetto medicinale della ricetta. Tutti gli ingredienti sono facilmente utilizzabili anche nella nostra cucina e si trovano nei negozi specializzati in cibo asiatico.

Il resto della settimana

Oltre alla cucina, la Korea Week dedica ampio spazio al cinema. Il 24 maggio inizia con due film in streaming: il thriller Blind di Ahn Sang-hoon, e la bizzarra favola metropolitana di Castaway On The Moon, un film di Lee Hae-jun. Non solo cibo ma anche cinema e mostreNei giorni successivi spazio al K-Pop, al teatro, alle mostre e alle tendenze della moda ecosostenibile. Il design ha un altro spazio significativo nel programma. Da mercoledì 26 maggio sarà disponibile, in un video a 360°, la mostra Cento capolavori dell’artigianato coreano, realizzata in contemporanea a Seoul, in versione live. La mostra si ispira all’eccellenza del design italiano, 9 celebri designer italiani hanno ispirato altrettanti maestri artigiani per produrre con materiali e tecniche tradizionali, 9 sedie alle quali si aggiungono altre 91 opere di alto artigianato. La manifestazione si chiude il 30 maggio con il K-Pop party, in cui si esibiscono, sempre on line, 15 band italiane, tribute di altrettanti famosi gruppi coreani.

Se vuoi aggiornamenti su eventi inserisci la tua email nel box qui sotto:

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi dell’informativa sulla privacy.

Abbiamo ricevuto la tua richiesta di iscrizione. Se è la prima volta che ti registri ai nostri servizi, conferma la tua iscrizione facendo clic sul link ricevuto via posta elettronica.

Se vuoi ricevere informazioni personalizzate compila anche i seguenti campi opzionali.

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi dell’informativa sulla privacy.

Recommended Articles

Leave a Reply