Tilicas di miele e mandorle ricetta sarda

tilicas-di-miele-e-mandorle-ricetta-sarda
 Tilicas di miele e mandorle
Tilicas di miele e mandorle

Le Tilicas di miele e mandorle è un dolce della tradizione sarda. Bastano veramente pochi ingredienti per preparare questo dolce amato e apprezzato da tutti, soprattutto è anche di facile preparazione. 

Ingredienti per la pasta violada:

350 g di semola rimacinata

70 g di strutto 

acqua tiepida circa mezzo bicchiere

1 pizzico di sale 

2 cucchiaini da caffè di zucchero 

Per il ripieno:


– 500 ml di miele

-100 g di semolino 

500 g di mandorle tritate finemente

la scorza grattugiata di 2 limoni bio 

1 bustina di zafferano

mezzo bicchiere acqua

Per decorare: 

moscardini argentati o colorati

Procedimento: 

Per preparare le Tilicas di miele e mandorle preparate per prima cosa la sfoglia.

In una ciotola mettete la semola rimacinata setacciata, un pizzico di sale, lo zucchero e iniziate a lavorare gli ingredienti, incorporando poco per volta l’acqua tiepida e lo strutto.

Lavorate l’impasto sino a farlo diventare liscio e omogeneo, poi copritelo e lasciate riposare per circa 30 minuti.

Mentre l’impasto riposa, procedete alla preparazione del ripieno.

Tritate le mandorle finemente servendovi di un frullatore.

Mettete sul fuoco un pentolino con il miele e mescolate per farlo sciogliere, aggiungete mezzo bicchiere d’acqua e portate a ebollizione. 

Dopodiché aggiungete il miele, la scorza grattugiata del limone  e mescolando di continuo incorporate anche il semolino e le mandorle tritate.

Mescolate sino a quando il composto non si stacca dai bordi e assume la consistenza di una polenta.

Spegnete il fuoco, mescolate e lasciate raffreddare.

Riprendete l’impasto e con l’aiuto di una macchina sfogliatrice per la pasta lavorate prima al numero più largo per passare infine al penultimo numero più sottile.

Ricavate delle sfoglie sottili e ritagliate dei rettangoli di cm 15 x 5 circa aiutandovi con una rotella tagliapasta. 

Riempite una sac à poche con il ripieno e mettete al centro di ogni rettangolo di sfoglia un filoncino di ripieno e decorate con dei moscardini argentati o colorati.

Tirate su i bordi, sigillate le due estremità e se volete decorate con un pinzetta dentata apposita per dolci la sfoglia.

Date la forma a – S – oppure  semplicemente riunite le due estremità assieme.

Infine sistemate le Tilicas di miele e mandorle in una teglia foderata di carta da forno.

Mettete a cuocere in forno ventilato preriscaldato a 150° per circa 15 minuti.

Sfornate quando la pasta si è asciugata, devono restare chiare, non si devono dorare.

Sfornate e lasciate raffreddare le tilicas prima di servirle.

 Tilicas di miele e mandorle
Tilicas di miele e mandorle di Lisa in cucina

Potrebbe interessarvi anche le seguenti ricette:

Pardule

crostata crostata agli amaretti e crema al mascarpone

Se vi piacciono le mie ricette iscrivetevi sui miei social Instagram Facebook ,Pintarest e Youtube

Recommended Articles

Leave a Reply