Tartine di pasta frolla con crema al limone e meringa: come prepararle

tartine-di-pasta-frolla-con-crema-al-limone-e-meringa:-come-prepararle

Stampa

Descrizione

Le tartellette meringate sono dei classici e invitanti pasticcini dal profumo agrumato, perfetti da servire con un tè nel pomeriggio o proporre come raffinato dessert di fine pasto. Queste golose tartine vengono preparate con una base friabile di pasta frolla, farcite con una morbida crema al limone infine guarnite con riccioli di meringa italiana. Il tempo dedicato alla loro preparazione viene ampiamente ripagato dal loro delizioso sapore.


Ingredienti

Per la base:

Per il lemon curd:

  • 120 g di zucchero;
  • 120 g di succo di limone;
  • 100 g di burro morbido;
  • 3 uova medie;
  • la scorza di due limoni.

Per guarnire:


Istruzioni

  1. Montate le uova con lo zucchero e unite anche il succo di limone e la scorza grattugiata. Ponete il composto sul fuoco e fatelo addensare a fuoco basso. Unite alla crema il burro morbido a cubetti e mescolate affinché si sciolga completamente.
  2. Stendete la pasta frolla fino a ottenere una sfoglia sottile 5 mm e ricavate da essa dei dischi con i quali foderare degli appositi stampini per tartellette, precedentemente imburrati e infarinati.
  3. Bucherellate il fondo delle tartellette di frolla con i rebbi di una forchetta e cuocetele in bianco per 15 minuti a 180°. Lasciatele raffreddare, farcitele con il lemon curd freddo e decoratele con ciuffi di meringa italiana, aiutandovi con una sac à poche.
  4. Fiammeggiate la meringa utilizzando un apposito cannello da cucina, oppure ripassate le tartine in forno sotto il grill per 5 minuti al massimo. Servitele subito.

Recommended Articles

Leave a Reply