Svelato il segreto degli chef per una pasta con i gamberetti mai vista prima

svelato-il-segreto-degli-chef-per-una-pasta-con-i-gamberetti-mai-vista-prima

La pasta con i gamberetti è un classico della cucina mediterranea. Buono, fresco e semplice da preparare, è davvero il piatto perfetto per l’estate.

Oggi vedremo come preparare questa versione deliziosa, che ci consentirà di sentire in bocca tutto il sapore e la freschezza del mare.

Svelato il segreto degli chef per fare una pasta con i gamberetti mai vista prima

Questa preparazione non prevede la cottura degli ingredienti, tranne ovviamente la pasta. Infatti, l’unico modo per esaltare a pieno il gusto dei gamberetti è quello di non stracuocerli e di utilizzare tutte le sue parti.

Ecco come procedere

Innanzitutto, puliamo e sgusciamo i nostri gamberetti freschi, togliendo i carapaci, ma senza buttarli via.

In seguito, effettuiamo un’incisione sul dorso e preleviamo l’intestino. Fatto ciò, tagliamo a pezzetti grossolani i nostri gamberi e condiamoli con un po’ di olio EVO e menta.

Ora, prendiamo un bicchiere per frullatore e versiamoci dentro il succo dei carapaci, schiacciandoli leggermente. Dopo di che, inseriamo i carapaci all’interno di un setaccio a maglia fine e poniamo quest’ultimo sulla superficie della pentola, dove verrà cotta la pasta.

In questo modo, anche l’acqua di cottura avrà un sapore decisamente migliore.

A questo punto, riprendiamo il bicchiere per frullatore ed inseriamo delle foglie di prezzemolo, uno spicchio d’aglio, peperoncino, sale ed un filo d’olio EVO. Frulliamo il tutto ed otterremo così un pesto davvero speciale.

Scoliamo la pasta al dente e versiamola all’interno di una ciotola. A questo punto inseriamoci dentro anche i gamberetti, che si cuoceranno con il calore della pasta. Aggiungiamo il pesto preparato precedentemente ed un po’ di acqua di cottura. Mescoliamo il tutto per amalgamare tra di loro gli ingredienti e siamo pronti per impiattare.

Con delle pinze ed un mestolo, formiamo un nido di pasta ed adagiamolo sul piatto. In cima verseremo i nostri gamberetti ed il sughetto. Per dare un tocco in più di croccantezza, possiamo inserire anche dei pinoli o delle scaglie di mandorle.

Approfondimento

Ecco, quindi, svelato il segreto degli chef per fare una pasta con i gamberetti mai vista prima.

Per altre ricette e consigli, rimandiamo alla lettura di questo articolo sugli antipasti di mare.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Recommended Articles

Leave a Reply