Sugo alla campidanese ricetta sarda

sugo-alla-campidanese-ricetta-sarda

ragù alla campidanese
Ragù alla campidanese di Lisa in cucina

Il ragù alla Campidanese è un condimento tipico e tradizionale sardo che viene utilizzato per condire i Malloreddus chiamati anche gnocchetti sardi, tipicamente fatti a mano di semola di grano duro.  È un sugo di pomodoro arricchito con la salsiccia fresca e zafferano che come sapete nella cucina sarda è un ingrediente immancabile. Con questo ragù potete anche condire la famosa fregola o fregula sarda.

Vediamo assieme la ricetta.

Se vi piacciono le mie ricette iscrivetevi sui miei social Instagram Facebook ,Pintarest e Youtube

Ingredienti:

– 500 g di passata di pomodoro 

– 250 g di salsiccia fresca con semi d’anice

– 1 bustina di zafferano 

– 20 g di cipolla 

– 1 ciuffo di prezzemolo 

– olio extravergine d’oliva a piacere 

– sale 

Procedimento:

Guarda la video ricetta sul canale YouTube

Per preparare il sugo alla campidanese incominciate a spellare la salsiccia fresca eliminando il budello.

Tritate finemente la cipolla e mettetela in un tegame a soffriggere leggermente assieme all’olio di oliva extravergine, mi raccomando dovete solo farla ammorbidire. 

Dopodiché aggiungete la salsiccia spellata e sbriciolata con le mani, il prezzemolo e lasciate rosolare per qualche minuto mescolando ogni tanto.

Aggiungete la passata di pomodoro, la foglia di alloro e lasciate cuocere a fiamma bassa per 20 minuti circa.

Qualche minuto prima di spegnere il fornello aggiustate di sale e unite lo zafferano. 

Ora il sugo alla Campidanese è pronto per condire i Malloreddus sardi, la fregula sarda o qualsiasi altra tipologia di pasta o riso.

Potrebbe interessarvi anche le seguenti ricette:

La crostata Sarda di mandorle con cuore morbido alle mandorle

Recommended Articles

Leave a Reply