Strudel alla bresciana con zabatione al porto | Ricetta riciclo golosa e semplice

strudel-alla-bresciana-con-zabatione-al-porto-|-ricetta-riciclo-golosa-e-semplice
Strudel alla bresciana con zabatione al porto ricetta
Strudel alla bresciana con zabatione al porto ricettasprint

Oggi vi presentiamo la ricetta di un dolce invitante e gustoso. Stiamo parlando dello Strudel alla bresciana con zabatione al porto.

Potrebbe piacerti anche:  Riso filante al pomodoro con salsiccia | Primo patto goloso e completo

Potrebbe piacerti anche: Hamburger di spinaci e patate, un secondo vegetariano e leggero

Realizzato in: pochi minuti

Temperatura di cottura: 180 gradi

Tempo di cottura: 35 minuti 180° + 15 minuti sul fornello

  • Strumenti
  • una ciotola
  • un mattarello
  • pellicola trasparente (oppure un canovaccio)
  • un coltello
  • una piccola pentola
  • Ingredienti
  • per la sfoglia
  • 100 ml di acqua
  • 150 g di farina 00
  • un cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 100 ml di acqua
  • un pizzico di sale
  • per il ripieno
  • 50 g di torta avanzata o biscotti rimasti sul fondo del sacchetto
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 30 g di gherigli di noci
  • una confezione di mousse al 100%
  • 50 g di noccile del piemonte
  • 400 g di pere keiser
  • 300 g di mirtilli rossi
  • per lo zabaione al porto
  • 3 uova
  • 2-3 cucchiai di porto
  • 6 cucchiai di zucchero

Strudel alla bresciana con zabaione al porto, procedimento

Mescolate la farina setacciata con il sale, l’olio e l’acqua calda. Impastate con le vostre mani per 2 minuti e fate riposare il composto appiccicoso e mordido per mezz’ora coperto con un panno umido o della pellicola. Trascorsi i minuti necessari, stendete l’impasto per avere una sfoglia sottilissima di forma quadrata. Spolverizzate con dello zucchero di canna e unite la torta sbriciolata, la purea di mela, un mix di gherigli di noci con le nocciole tritate. Unite i mirtilli rossi e le pere sbucciate tagliate a pezzettini. Arrotolate su se stessa la pasta partendo dal lato più lungo e infornate a 180° per 35 minuti.

Strudel alla bresciana con zabatione al porto ricetta
Strudel alla bresciana con zabatione al porto ricettasprint

Potrebbe piacerti anche: Minestra di zucca alla milanese | Primo tipico nostrano invitante e profumatissimo

Potrebbe piacerti anche: Focaccia ripiena con ricotta e salame | Più che spuntino, cena finger food

Rivoltate verso il centro la pasta dal lato “lungo”, quindi arrotolate lo strüdel, partendo dal lato perpendicolare a quelli chiusi, aiutandovi con la tovaglia.


Mettete lo strudel sulla teglia con carta da forno e fatelo cuocere nel forno caldo per 35 minuti. Al termine della cottura, sfornate il dolce e lasciatelo intiepidire. Nel frattempo, montate i tuorli con lo zucchero e insaporite con il porto. Cuocete mescolando per 15 minuti fino ad avere la giusta consistenza. Raccogliete lo zabaione inun sac à poche e decorate il dolce raffreddato. Rendete più sfizioso il dolce spolverizzandolo con dello zucchero a velo a proprio piaicimento.

Strudel alla bresciana con zabatione al porto ricetta
Strudel alla bresciana con zabatione al porto ricettasprint

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Recommended Articles

Leave a Reply