“So di Buono” Almaverde Bio, bevanda vegetale dal gusto delicato

“so-di-buono”-almaverde-bio,-bevanda-vegetale-dal-gusto-delicato

Fruttagel presenta la bevanda vegetale So di Buono a marchio Almaverde Bio, brand di punta del biologico alimentare italiano, di cui l’azienda di trasformazione ravennate è socio fondatore. So di Buono nasce da un mix di avena e mandorla (di origine italiana) e anacardi, dosati nella formulazione per ottenere un gusto delicato e naturale.

La confezione eco-friendly di So di Buono So di Buono Almaverde Bio Bevanda vegetale dal gusto delicato

La confezione eco-friendly di So di Buono

Bevanda biologica nutrizionalmente bilanciata, So di Buono è senza zuccheri aggiunti, naturalmente senza lattosio, senza soia, fonte di proteine e a basso contenuto di grassi saturi. Da gustare sia calda che fredda o da utilizzare come ingrediente in cucina per ricette dolci e salate, come torte, creme, budini e besciamelle.

Ricettazione unica e distintiva

«So di Buono – sottolinea Giorgio Alberani, direttore commerciale e marketing di Fruttagel e ad di Almaverde Bio Ambiente – valorizza la categoria delle bevande vegetali grazie a una ricettazione unica e distintiva, capace di andare incontro alle esigenze di tutta la famiglia e di proporsi come alternativa vegetale versatile e sana, adatta a diverse esigenze di consumo».

Giorgio Alberani So di Buono Almaverde Bio Bevanda vegetale dal gusto delicato

Giorgio Alberani

È disponibile nella confezione eco-friendly Tetra Brik Prisma con tappo, nel formato da 750 ml, un pack amico dell’ambiente, costituito prevalentemente da carta certificata FSC e materiali provenienti da fonti controllate.

Un segmento dinamico dalle grandi potenzialità

Con oltre 133 milioni di litri venduti nello scorso anno (+11% rispetto al 2019) nel totale della moderna distribuzione, per un valore complessivo di 256 milioni di euro, +11% sul 2019, le bevande vegetali si confermano una categoria dinamica e fortemente in linea con i trend legati alla ricerca del benessere a tavola, ma dalle potenzialità non del tutto espresse. Secondo una survey commissionata da Fruttagel, meno di un consumatore su cinque si dichiara pienamente soddisfatto del gusto delle bevande vegetali consumate abitualmente, e l’opportunità di avere a disposizione una referenza dal gusto delicato e adatto a tutti i tipi di preparazione soddisfa le esigenze dell’83% dei consumatori di questa tipologia di prodotti.

Per informazioni: www.gustosostenibile.it


Recommended Articles

Leave a Reply