Servono appena 10 minuti per preparare la verdura più golosa dell’estate e leccarsi i baffi

servono-appena-10-minuti-per-preparare-la-verdura-piu-golosa-dell’estate-e-leccarsi-i-baffi

Quando arriva l’estate, i fruttivendoli esplodono di colori e profumi.

Fra le tante delizie che offre la bella stagione, c’è senz’altro questa fantastica verdura: i friggitelli.

Spirulina

Conosciuti anche come peperoncini di Toscana o peperoncini dolci verdi, questi piccoli e gustosi ortaggi sono la svolta della cucina estiva.

Infatti, servono appena 10 minuti per preparare la verdura più golosa dell’estate e leccarsi i baffi.

Cucinati nel modo qui suggerito, possono essere un contorno, una portata principale accompagnati con riso speziato, o un curioso aperitivo.

Ingredienti per 4 persone

a) 500 grammi di friggitelli;

b) 2 spicchi d’aglio;

c) olio evo q.b.;

d) pepe nero q.b.;

e) sale q.b.

Procedimento

Questa ricetta è di una semplicità spiazzante.

Mettere a scaldare, in una padella capiente, abbondante olio evo e due spicchi d’aglio schiacciati.

Nel frattempo, lavare i friggitelli.

Appena l’aglio è rosolato, mettere i friggiteli in padella, abbassare leggermente la fiamma, coprire con un coperchio ed ecco fatto.

A questo punto bisogna lasciarli cuocere per 10 minuti a fiamma non troppo bassa.

Ogni tanto vanno girati.

Trascorsi i 10 minuti, togliere il coperchio, alzare la fiamma, saltarli in padella e condirli con sale e un’abbondante grattata di pepe nero.

Il risultato lascerà tutti a bocca aperta.

Un piatto veloce e golosissimo, che tutti adoreranno.

Precisazioni

Questa ricetta farà davvero contenti tutti: vegani, vegetariani, onnivori, intolleranti al glutine e intolleranti al lattosio.

Con estrema semplicità i friggitelli possono essere adatti per ogni esigenza.

Mangiarli poi dà molta soddisfazione: si prende il friggitello per il gambo e si mangia in un solo boccone.

Una vera golosità, facilissima da preparare.

Bisogna solo avere un’accortezza: cuocerli in una padella abbastanza grande, che li possa contenere tutti insieme, facendoli aderire alla superficie. Così facendo si otterrà un risultato perfetto.

Ecco perché servono appena 10 minuti per preparare la verdura più golosa dell’estate e leccarsi i baffi.

Buon appetito a tutti!

Recommended Articles

Leave a Reply