Schär, il senza glutine buono e BIO

schar,-il-senza-glutine-buono-e-bio

schar



Il brand da sempre seleziona soltanto cereali e farine senza glutine, coltivate in modo completamente naturale. All’eccellenza della sua linea tradizionale, oggi Schär affianca una linea basata sui principi dell’agricoltura biologica: il benessere e la bontà si sposano anche con il BIO per una proposta dolce e salata che salvaguarda l’ambiente

L’azienda altoatesina è una realtà familiare nata 40 anni fa, nel cuore delle Alpi e da sempre ha l’obiettivo di migliorare la vita delle persone con esigenze alimentari specifiche e, al contempo, permettere loro di assaporare cibi buoni, sia dal punto di vista gustativo che nutrizionale. Si tratta del brand di primo piano in Italia per l’alimentazione senza glutine e i suoi prodotti arrivano con successo in tutto il mondo.

L’anno scorso Schär ha fatto un passo in più: oltre alla sua linea tradizionale propone la gamma Schär BIO, interamente basata sui principi dell’agricoltura biologica.

L’agricoltura biologica e l’amore per l’ambiente

La coltivazione controllata delle materie prime è per Schär fondamentale. E ciò può avvenire nella massima qualità e sicurezza solo attraverso un rapporto duraturo con agricoltori esperti e competenti e con mulini locali.

Prodotti buoni che non contengano conservanti, pesticidi, OGM e senza aggiunta di aromi e coloranti artificiali sono la grande mission dell’azienda che ha lanciato in questo senso la gustosa linea Schär BIO, frutto della passione per l’eccellenza ed il benessere, espressione dell’amore per l’ambiente e scelta di sostenibilità per la salvaguardia del Pianeta.

In questa direzione, l’azienda opera per una progressiva riduzione del consumo di plastica nel confezionamento. Dove è possibile, infatti, vengono utilizzati materiali riciclati e riciclabili e tutti i materiali cartacei sono certificati FSC. Nel suo progetto di aiuto per l’ambiente, c’è anche l’adesione al progetto Treedom: per il lancio di Schär BIO è stata creata la “Foresta Schär” attraverso una piattaforma web che permette di piantare un albero a distanza e seguire la sua crescita.

La linea BIO

senza glutine

Le 10 formulazioni dei prodotti Schär BIO prevedono l’impiego di materie prime biologiche di alta qualità e senza glutine per natura: cereali, pseudo-cereali, semi, frutta secca, come amaranto integrale, avena, quinoa e mandorle. Oltre a regalare nuove e varie sfumature di sapore, questi ingredienti sono preziosi perché apportano sostanze vitali quali vitamine, sali minerali e proteine, e fibre, importanti per il benessere dell’organismo.

La selezione di prodotti senza glutine biologici è stata studiata per soddisfare le esigenze dei consumatori durante tutta la giornata: dalla colazione alla cena, senza dimenticare i momenti di pausa.

La linea include biscotti, merendine, panini, fette croccanti e pasta; proposte dolci e salate per tutti i gusti e le esigenze, fatti grazie ad una selezione unica di farine e cereali di alta qualità, fonti di “fibre” e di grassi “buoni”. Molto pratiche le confezioni monoporzione, un formato perfetto per il fuori casa.

Una prestigiosa conferma dell’eccellenza della Linea Schär Bio? È stato elettro prodotto dell’anno 2021 per la categoria del Senza Glutine.

Spoiler: sta per essere lanciato il nuovo Bio Pan Cereal

Senza glutine

“Chi deve seguire una dieta specifica non deve mai rinunciare a mangiare bene e vivere bene”. Ecco il leitmotiv di Schär, che si impegna ogni giorno per migliorare la qualità dei prodotti, intesa come bontà, valore nutrizionale e sicurezza.

E per garantire un’ampia varietà di sapori e sostanze nutritive con importanti benefici per il benessere dei consumatori, l’azienda ha diretto “Re-Cereal”, un progetto internazionale volto al recupero e alla valorizzazione di cereali minori, come miglio e avena, e pseudo cereali come il grano saraceno.



Recommended Articles

Leave a Reply