Rotolo di vitella con patate, ricetta di Ivano Ricchebono

rotolo-di-vitella-con-patate,-ricetta-di-ivano-ricchebono

rotolo di vitella è sempre mezzogiorno

Dalle ricette E’ sempre mezzogiorno di oggi 4 novembre 2021 la ricetta del rotolo di vitella con patate di Ivano Ricchebono. Un secondo piatto goloso che piacerà a tutti. Lo chef genovese nella cucina di E’ sempre mezzogiorno come ogni giovedì suggerisce tutti i passaggi per un piatto perfetto. Il rotolo di carne di vitello con contorno di golose patatine è da non perdere. Patate Goffredo, anche il contorno è da non perdere, sembrano le patatine in busta che compriamo già pronte. Ricchebono ci svela qualche trucchetto per ottenere tutto perfetto, il rotolo di carne ripieno e le patatine fritte.

Ricette Ivano Ricchebono: rotolo di vitella con patate E’ sempre mezzogiorno

Ingredienti: per il rotolo: 1 nodino di vitello, 1 mazzetto di erbe spontanee, 50 g di emmenthal, 100 g di focaccia secca, 100 g di farina 00, 3 uova, 1 l di olio di semi di girasole, sale e pepe 

per le patate goffredo: 4 patate, olio di semi di arachide

Preparazione: abbiamo bisogno di carne sottile quindi battiamo il nodino coperto con la carta forno. Abbiamo un quasi rettangolo che saliamo e pepiamo. Abbiamo le erbette già lessate e ben strizzate, le tagliamo un po’ e disponiamo sulla carne. Aggiungiamo le fette di formaggio e arrotoliamo la carne ben stretta. Abbiamo il goloso rotolo.

Passiamo il rotolo nella farina e poi nelle uova sbattute, quindi nel pane grattugiato o nella focaccia secca grattugiata. Possiamo fare anche doppia panatura. Avvolgiamo nella pellicola e mettiamo in frigo 30 minuti, poi friggiamo in olio profondo e ben caldo.

Per le patate le affettiamo pelate molto sottili, usiamo la mandolina zigrinata. Mettiamo subito le patate nell’acqua fredda e lasciamo qualche ora. Scoliamo bene, asciughiamo benissimo e poi friggiamo in olio profondo e ben caldo. Scoliamo su carta da cucina e saliamo.

Serviamo la carne tagliata a pezzi con le patatine fritte.

Non perdere gli aggiornamenti su questo argomento!

Seguici su Google News: vai su questa pagina e clicca sul bottone con la “stellina”.

Recommended Articles

Leave a Reply