Robiola di Roccaverano Dop, formaggio che traina un territorio

robiola-di-roccaverano-dop,-formaggio-che-traina-un-territorio

La Robiola di Roccaverano Dop risulta essere sempre più apprezzata e ricercata. Per questo il Consorzio di Tutela ha dedicato al celebre formaggio caprino un ricettario reperibile sulla pagina Facebook del Consorzio. Ben 30 ricette, dolci e salate. Un fermento che coinvolge anche la Scuola della Roccaverano (At), che il sabato e la domenica terrà le porte aperte per tutto il mese di maggio. Nel mese di giugno sarà invece operativa dal giovedì alla domenica. In questo giorno sarà sempre presente un produttore aderente al Consorzio con le sue Robiole per confrontarsi il pubblico, mentre durante le altre giornate la presenza sarà a cura della responsabile della promozione. Presso la Scuola si potranno acquistare le Robiole, ma avere anche tutte le informazioni sull’intera filiera produttiva e sul territorio di produzione. Un comprensorio, parte in provincia di Asti e parte in quella di Alessandria, ricco di scorsi panoramici, testimonianze storiche e sapori unici.

Robiola di Roccaverano Dop Robiola di Roccaverano Dop Il formaggio che traina un territorio

Robiola di Roccaverano Dop

Operativo anche il progetto del pettirosso Rob-In. Già in calendario quattro degustazioni, presso la Scuola, il terzo sabato del mese a partire da giugno. Solo quello di metà settembre con molta probabilità sarà spostato per via della riedizione anche di Cheese (17-20 settembre), la grande kermesse dedicata ai formaggi di Bra (Cn).

La stagionatura Robiola di Roccaverano Dop Il formaggio che traina un territorio

La stagionatura

Vocazione agroalimentare

Rob-In coinvolge altre produzioni locali di rilievo come vino, Vermouth Torino, salumi, cereali, ceci, nocciole, miele, zafferano e dolci. La finalità del pettirosso è infatti proprio quella di promuovere una terra che in buona parte coincide con il territorio della “Unione Montana Langa Astigiana Val Bormida” e della “Langa Astigiana tra Monferrato, Appennino Ligure e Alpi”, un comprensorio molto vasto, ma morfologicamente e dal punto di vista paesaggistico decisamente simile e unito, con un’alta vocazione agricola. La Robiola di Roccaverano Dop è il motore di questa iniziativa che per la pandemia ha dovuto subire una battuta d’arresto. Ma ora è il momenti di ripartire.

Per informazioni: robioladiroccaverano.com

HOME  >  ALIMENTI  >  LATTE e FORMAGGI  >  Robiola di Roccaverano Dop, formaggio che traina un territorio – Italia a Tavola

Recommended Articles

Leave a Reply