Ritirato pesto senza aglio per rischio microbiologico

ritirato-pesto-senza-aglio-per-rischio-microbiologico

Attenzione a questo pesto. Il Ministero della salute ha reso noto un nuovo richiamo per rischio microbiologico. Il prodotto in questione infatti non va consumato. Tutti i dettagli

Una nuova allerta alimentare è stata resa nota nella sezione “Avvisi di sicurezza” del Ministero. Secondo quanto si legge nel documento, il pesto di basilico senza aglio prodotto dal Pastificio Novella non può essere consumato perché è ritenuto

non conforme ai criteri di sicurezza alimentare di cui al Reg. 2073/05.

Non sono stati forniti ulteriori dettagli sui motivi che hanno portato l’azienda a segnalare il richiamo alle autorità ministeriali. Ciò che sappiamo è che si tratta di “rischio microbiologico”. In ogni caso, se lo avete acquistato controllate il lotto ed evitate di consumarli. Il prodotto è venduto nei supermercati Esselunga.

Tutti i dettagli sul pesto ritirato

Secondo quanto segnalato nell’avviso, si tratta del Pesto genovese senza aglio del Pastificio Novella Sas. Il lotto ritirato è il L171, nel formato da 130 grammi e con data di scadenza 19/06/2021. Dice inoltre il Ministero:

I consumatori in possesso di questo lotto sono invitati a riportare il prodotto in questione al punto vendita. Per informazioni contattare direttamente il Pastifcio Novella allo 0185/700.812

Clicca qui per leggere l’avviso di sicurezza del Ministero della salute

Leggi qui tutti i nostri articoli sul pesto

Fonte di riferimento: Esselunga, Ministero della salute

Per le ultime allerte alimentari, leggi anche:

Recommended Articles

Leave a Reply