Risotto mari e monti estivi: super veloce e fresco. Il tocco che tutti devono conoscere per un piatto evergreen

risotto-mari-e-monti-estivi:-super-veloce-e-fresco.-il-tocco-che-tutti-devono-conoscere-per-un-piatto-evergreen

Un ricco e delizioso risotto ai frutti di mare e funghi, con zucchine, un piatto profumatissimo con tutti i sapori del mare e della terra, da preparare in pochi minuti con il sugo pronto surgelato.

Per chi non è esperto in cucina o non ha tanto tempo, l’utilizzo in cucina dei preparati pronti è una consuetudine comoda e priva di sprechi: gli ingredienti sono ben dosati, ed i sapori equilibrati.

Le attuali tecnologie di conservazione, nei liquidi, in atmosfera modificata, e soprattutto la surgelazione, permettono la conservazione del gusto ed il mantenimento dei valori nutritivi.

Certamente l’utilizzo di prodotti freschi è la soluzione prioritaria, ma in alternativa, seguendo attentamente le indicazioni sulle confezioni, ed aggiungendo un tocco personale con aromi e ingredienti a piacere, possiamo portare in tavola un ottimo piatto. Vi proponiamo un risotto veramente squisito, da preparare con pochi e semplici passaggi.

Risotto ai frutti di mare e funghi, con zucchine

Ingredienti

  • 400 g di sugo pronto surgelato ai frutti di mare (molluschi e crostacei)

    con totani, cozze, gamberi, funghi, brodo di pesce, cipolla, sale, aglio, prezzemolo, spezie peperoncino.
  • 2 bicchieri di riso Carnaroli,
  • brodo vegetale (carota, cipolla, prezzemolo, sedano),
  • 2 zucchine,
  • mezzo bicchiere di vino bianco,
  • una cipolla,
  • uno spicchio d’aglio,
  • olio, sale e pepe.

Risotto ai frutti di mare e funghi

Procedimento

In una padella capiente, rosolare uno spicchio d’aglio, la cipolla a fettine e le zucchine tagliate a rondelle; aggiungere il riso, far tostare qualche minuto a fiamma vivace e poi sfumare con il vino bianco.

Quando il vino è evaporato cuocere per 5 minuti aggiungendo mestoli di brodo quando si asciuga, avendo il riso dei tempi di cottura lunghi, il condimento va aggiunto solo verso la fine per non fare cuocere troppo i frutti di mare, che altrimenti diventano duri.

Aggiungere il sugo ai frutti di mare e funghi, scongelato, e mischiare; portare a cottura il riso e spegnere il fuoco, aggiungere un filo d’olio, mischiare e lasciare riposare un paio di minuti. Impiattare e decorare a piacere con foglie di prezzemolo ed una macinata di pepe.

Risotto ai frutti di mare e funghi

ricette dal blog Caos&Cucina 

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mettete un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

Recommended Articles

Leave a Reply