Risotto alla crema di parmigiano reggiano, salsiccia e aceto balsamico: il primo più goloso e semplice. Ecco Il segreto per farlo così cremoso

risotto-alla-crema-di-parmigiano-reggiano,-salsiccia-e-aceto-balsamico:-il-primo-piu-goloso-e-semplice.-ecco-il-segreto-per-farlo-cosi-cremoso

Il risotto con crema di parmigiano reggiano, salsiccia e aceto balsamico valorizza le eccellenze del territorio modenese. L’aceto balsamico modenese si produce secondo varia ricette. Prevede l’utilizzo di mosto di uva (anche non proveniente dalle province di Modena e Reggio Emilia) in percentuali tra il 20 e il 90% e di aceto di vino dal 10 all’80%. E’ consentito l’uso del caramello, fino al 2%. Gli ingredienti, una volta miscelati, devono essere tenuti per almeno 60 giorni in contenitori di legno. E’ ammessa la dicitura invecchiato per il prodotto di almeno tre anni.

Leggi anche –> Cannolo Graffa, buono e gustosissimo dolce pieno di crema e granella di nocciole. Il trucco per farlo perfetto

Il Parmigiano Reggiano nasce dal territorio e dalla sapienza dell’uomo. La produzione del latte, la trasformazione, la stagionatura minima e il confezionamento sono fatte esclusivamente nelle province di Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna alla sinistra del fiume Reno e Mantova, alla destra del fiume Po. Per la produzione di Parmigiano Reggiano, infatti, si utilizza latte crudo prodotto esclusivamente in questo territorio. E’ un latte particolare, caratterizzato da una singolare e intensa attività batterica della flora microbica autoctona, influenzata da fattori ambientali, soprattutto dai foraggi, erbe e fieni del territorio che costituiscono il principale alimento delle bovine. Vediamo quindi come realizzare questo gustoso risotto

Risotto alla crema di parmigiano, INGREDIENTI per 4 persone

Recommended Articles

Leave a Reply