Risotto agli spinaci con dadini di provola e prosciutto crudo

risotto-agli-spinaci-con-dadini-di-provola-e-prosciutto-crudo

Un classico della cucina italiana ma leggermente rivisitato: risotto agli spinaci con dadini di provola e prosciutto crudo.

Ricco e godurioso, questo risotto agli spinaci con dadini di provola e prosciutto crudo, che sarà un perfetto piatto unico, considerato che contiene sia carboidrati, che proteine e fibre.

Non ci facciamo mancare nulla, neanche nel gusto: la delicatezza del risotto agli spinaci trova un ottimo contrasto nella provola, che potete scegliere anche affumicata per ottenere un sapore ancora più particolare, e nella sapidità piacevole del prosciutto.

Il risotto non va rimescolato in continuazione, ma lasciato cuocere “in pace”, girandolo solo una volta ogni tanto.

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Risotto agli spinaci con prosciutto crudo e provola
Risotto agli spinaci con prosciutto crudo e provola

Preparazione risotto spinaci, provola e prosciutto

  1. Per preparare il vostro risotto agli spinaci con dadini di provola e prosciutto crudo, lavate gli spinaci freschi e fateli ammorbidire per soli 5 minuti in una padella antiaderente e coperta con un coperchio, senza aggiungere acqua né olio.
  2. Tritate finemente gli spinaci.
  3. Scaldate il brodo vegetale.
  4. Sminuzzate la cipolla e fatela imbiondire in poco olio extra vergine di oliva, in una padella antiaderente.
  5. Versate il riso arborio e fatelo tostare per un minuto circa, dopodiché aggiungete gli spinaci, che avrete leggermente salato, e del brodo vegetale e cominciate a cuocere, unendo altro brodo man mano che il riso lo assorbe.
  6. A fine cottura, quindi a fuoco spento, aggiungete il parmigiano grattugiato e mescolate il tutto.
  7. Impiattate aggiungendo sul risotto qualche strisciolina di prosciutto crudo e qualche dadino di provola.

Servite il vostro buon risotto agli spinaci con dadini di provola e prosciutto crudo ben caldo. Sono molti e molto buoni i piatti che possiamo preparare con il prosciutto crudo. Se volete saperne di più vi invitiamo alla lettura del nostro articolo sulle ricette con prosciutto crudo.

 Conservazione

Questo piatto è bene consumarlo al momento, quando è ancora caldo e ben mantecato. Se non riuscite a finirlo potete conservarlo per massimo una giornata in frigorifero all’interno di un contenitore con coperchio a chiusura ermetica. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

Recommended Articles

Leave a Reply