Ricette Fulvio Marino: hot dog al lievito madre

ricette-fulvio-marino:-hot-dog-al-lievito-madre

hot dog è sempre mezzogiorno

La ricetta di Fulvio Marini per fare i golosi hot dog che piacciono a tutti. E’ una delle ricette E’ sempre mezzogiorno da non perdere, la ricetta di oggi 15 novembre 2021, la ricteta per fare i famosi panini che farciamo con i wurstel, con le salse che preferiamo. Fulvio Marino suggerisce anche i crauti ma possiamo davvero farcirli come preferiamo. Il consiglio per fare gli hot di Fulvio Marino è di usare il lievito madre ma come sempre ci suggerisce l’alternativa perché è ben più semplice avere in casa il lievito fresco di birra. Non perdete questa e le altre ricette E’ sempre mezzogiorno, ecco come si prepara l’impasto degli hot dog E’ sempre mezzogiorno.

Hot dog al lievito madre di Fulvio Marino – Ricette E’ sempre mezzogiorno

Ingredienti: 1 kg di farina tipo 00, 400 g di acqua, 120 g di uova, 200 g di lievito madre, 60 g di zucchero, 100 g di burro, 20 g di sale

Preparazione: come sempre nella ciotola versiamo la farina tipo 00, aggiungiamo il lievito madre (se non abbiamo il lievito madre sostituiamo con 10 g di lievito di birra fresco), lo zucchero semolato, le uova già un po’ sbattute a parte e anche l’acqua, quasi tutta. Possiamo impastare e solo dopo aggiungiamo il sale e l’acqua avanzata, impastiamo ancora e aggiungiamo il burro morbido un po’ alla volta, impastiamo ottenendo un composto liscio. Copriamo e facciamo lievitare a temperatura ambiente ma non fredda, deve raddoppiare il suo volume, ci vorranno almeno 2 ore.

Versiamo l’impasto sul tavolo leggermente infarinato, stendiamo con le mani, formiamo un rettangolo e dividiamo in panetti da circa 150 g. Ripieghiamo solo una volta ogni panetto e abbiamo dei filoncini. Mettiamo sulla teglia foderata con la carta forno e copriamo, facciamo lievitare ancora fino al raddoppio e a temperatura ambiente ma non fredda. Mettiamo in forno a 240° per circa 10 minuti, controlliamo la cottura.

Sono i classici panini che farciamo con i wurstel, con i crauti, con le salse che preferiamo.

Non perdere gli aggiornamenti su questo argomento!

Seguici su Google News: vai su questa pagina e clicca sul bottone con la “stellina”.

Recommended Articles

Leave a Reply