Ricette Benedetta Rossi: cous cous fagioli e gamberetti

ricette-benedetta-rossi:-cous-cous-fagioli-e-gamberetti

Cous cous fagioli e gamberetti è la ricetta di Benedetta Rossi per il menù dedicato ai legumi. E’ una ricetta fresca e sfiziosa, un piatto unico, perfetto anche per l’estate. Possiamo anche sostituire i gamberetti con i peperoni e così il piatto sarà del tutto vegetariano. Altro consigli di Benedetta Rossi per questa ricetta del cous cous estivo è di evitare magari di cuocere le cose e usare solo verdure, tutte tagliate piccole tutte crude. Non perdete questa e le altre ricette Fatto in casa per voi, le altre nuove ricette di Benedetta Rossi. Ecco come si fa un ottimo cous cous con curcuma o con curry o altre spezie.

RICETTE FATTO IN CASA PER VOI: COUS COUS CON FAGIOLI GAMBERETTI E ZUCCHINE

Ingredienti: mezza cipolla, 1 zucchina, 150 g di fagioli cannellini, 150 g di gamberetti, 125 ml di acqua, 125 g di cous cous, curcuma, sale, olio di oliva

Preparazione: nell’acqua aggiungiamo un po’ di curcuma, un pizzico di sale e 1 cucchiaio di olio di oliva, mescoliamo e scaldiamo. Possiamo sostituire la curcuma con altro, mix di spezie, curry o zafferano.

Abbiamo i fagioli cannellini già lessati ma sarebbero perfetti anche i borlotti. Versiamo il cous cous nella ciotola e versiamo l’acqua con la curcuma, copriamo con un piatto. 

In padella facciamo un soffritto con la cipolla tritata al coltello con un po’ di olio di oliva, attenzione a non fare bruciare la cipolla altrimenti diventa amara. Aggiungiamo poi la zucchina tagliata a pezzetti, aggiungiamo il sale, mescoliamo, facciamo cuocere velocemente, poi uniamo i fagioli e i gamberetti già puliti e sgusciati. Facciamo insaporire. Se vogliamo una versione vegetariana sostituiamo ai gamberi i peperoni. 

Sgraniamo con la forchetta il cous cous e versiamo nella ciotola il condimento con fagioli, zucchine, gamberi, mescoliamo il tutto. Abbiamo un bel piatto estivo e colorato. Se non abbiamo voglia di cuocere le verdure possiamo anche lasciarle crude, tagliate piccolissime. Completiamo con un filo di olio di oliva. 

Recommended Articles

Leave a Reply