Share on Facebook!



Lo chef Lucio Bernardi del ristorante Filippino di Lipari (ME) ci propone la sua ricetta dello Scorfano a ghiotta alla liparota.

Categoria: Secondo piatto


Piatto regionale: Sicilia


Chef: Lucio Bernardi


Ristorante: Filippino


Piazza del Municipio


98055 Lipari (ME)


Tel. 090 9811002


www.eolieexperience.it


filippino@filippino.it



Ingredienti:

2 scorfani da 500 gr. circa


3 cipolline


3 pomodori maturi


8 olive verdi


1 cucchiaio di capperi


un ciuffo di prezzemolo


foglioline di basilico


½ bicchiere di vino bianco secco


3 cucchiai di olio d’oliva


pane tostato, pepe, sale



Procedimento:

Eviscerare gli scorfani, tagliate tutte le pinne pungenti, squamateli, lavateli in acqua corrente e lasciateli sgocciolare.


Pulite le cipolline e affettatele finemente; lavate i pomodori, privateli della buccia, dei semi e tagliateli a dadini; snocciolate le olive, lavate e tritate finemente il basilico e il prezzemolo.


Scaldate in una casseruola l’olio d’oliva, rosolate le cipolline, unite le olive e i pomodori e cuocete per 1-2 minuti.


Aggiungete gli scorfani, i capperi e il trito di prezzemolo e basilico.


Bagnate con il vino bianco, versare un bicchiere d’acqua e cuocete a pentola coperta per circa 30 minuti.


Quando mancheranno 10 minuti, aggiustate di pepe e di sale e terminate la cottura togliendo il coperchio.


Servire accompagnando con crostini di pane tostato.

Buon appetito!

Scopri le altre ricette dello chef Lucio Bernardi!