Ricetta di stagione: spaghetti con agretti. Un primo semplice e veloce

Gli agretti è la verdura protagonista di questo periodo e che non tutti conoscono. Ecco una ricetta semplice e veloce da realizzare per un primo piatto saporito: spaghetti con agretti! Scopriamo come si preparano

agretti da lessare
Foto di gate74 da Pixabay

Gli spaghetti agli agretti sono un primo piatto semplice, delicato e gustoso. La ricetta è molto facile ed è adatta anche a coloro che non hanno molta abilità ai fornelli. Un primo piatto diverso dal solito, ottimo da proporre quando si ha poco tempo a disposizione. Un’idea originale per far mangiare la verdura a tutta la famiglia. Vediamo insieme come si prepara questo primo: ecco gli ingredienti ed il procedimento.

Ingredienti

  • 350 gr spaghetti
  • 2 mazzetti di agretti
  • 1 spicchio aglio
  • 1 peperoncino
  • pane raffermo q.b.
  • sale, pepe q.b.
  • 3 alici
  • olio evo q.b.
  • rosmarino q.b.
  • pecorino grattugiato q.b.

Spaghetti agli agretti: il procedimento per renderli perfettamente appetitosi

spaghetti agretti e pane
Spaghetti con agretti e mollica di pane tostata (Fonte: Video Screenshot)

Per realizzare questo primo piatto iniziate pulendo gli agretti. Tagliate la parte della radice dopodiché metteteli in ammollo in acqua fredda e sciacquateli fino a che l’acqua non risulti limpida. A questo punto, mettete sul fuoco una pentola con acqua salata e portatela ad ebollizione. Non appena bolle, inseriteci gli agretti e lessateli per qualche minuto.

Quando saranno cotti, scolateli e lasciateli da parte. Ora, mettete la pentola con l’acqua per la cottura degli spaghetti. Nel frattempo, fate rosolare in una pentola antiaderente l’olio evo con lo spicchio d’aglio, le alici ed il peperoncino. Non appena l’aglio si imbiondisce, unite gli agretti e lasciateli insaporire. Calate gli spaghetti e scolateli al dente.

Trascorso il tempo di cottura, scolateli ed uniteli nella pentola con il condimento. Aggiungete un filo d’acqua di cottura della pasta e mantecate per qualche secondo. A questo punto, spegnete il fuoco ed inserite la mollica del pane raffermo precedentemente tostata con olio evo e rosmarino. Mescolate il tutto e preparate le porzioni. Non vi resta che servire e mangiare.

Buon appetito a tutti!

Recommended Articles

Leave a Reply