crostata al limone

Crostata al limone

Una crostata al limone e zenzero, farcita con una deliziosa crema al limone fatta in casa.

icon clock large
Tempo totale
1 h 50 min
icon difficulty medium
Difficoltà
Media
admin
Simple Tasty Recipes

Ingredienti per 12 porzioni

  • 276 gr di frollini al limone
    75 gr di burro fuso
    1 uovo grande (facoltativo)
    Crema al limone
    6 limoni grandi, tagliati e spremuti
    298 gr di zucchero bianco fine (noto anche come zucchero da forno)
    85 gr di burro non salato, leggermente ammorbidito
    6 uova grandi
    6 tuorli grandi
    1/2 cucchiaino di sale

Tempo totale

  • Tempo di preparazione
    1 h 40 min
  • Tempo di cottura
    10 min

Ricette correlate

Procedimento

  1. Preparare la pasta frolla.

  2. Passare i biscotti di pasta frolla nella ciotola di un robot da cucina fino a ridurli in briciole.

  3. Con il robot da cucina in funzione, aggiungere il burro fuso fino ad ottenere un composto omogeneo. (Se si ritiene che le briciole non siano abbastanza unite, si può aggiungere l’uovo).

  4. Distribuire il composto in una teglia per crostate da 10 pollici con fondo rimovibile. Con le dita o con il dorso di un pirottino, premere delicatamente le briciole di pasta frolla nella teglia. Eliminare i pezzetti di pasta frolla che si trovano in cima alla teglia.

  5. Cuocere in forno a 180° C fino a quando la crosta della crostata non si sarà rassodata al tatto e non avrà iniziato a colorarsi un po’, da 8 a 10 minuti. Togliere dal forno e lasciare raffreddare.

  6. Preparare lo zucchero al limone per il lemon curd. Aggiungere la scorza di limone e lo zucchero nella ciotola di un mixer. Mescolare fino a quando non si formano grumi e il profumo è quello di una luminosa giornata invernale, circa 5 minuti.

  7. Lavorare a crema il burro e lo zucchero. Aggiungere 4 cucchiai di burro allo zucchero al limone. Azionare il mixer fino a quando il burro e lo zucchero non saranno ben combinati e spumosi, per circa 5 minuti.

  8. Con il mixer in funzione, aggiungere le uova una alla volta, quindi i tuorli uno alla volta. Versare il succo di limone e mescolare, quindi il sale. Il composto deve risultare un liquido denso, piuttosto giallo e coerente.

  9. Cuocere il lemon curd. Versare il liquido in una pentola grande a fuoco medio. Cuocere, mescolando spesso, finché il liquido non si addensa. All’inizio potreste pensare che non succederà mai. A questo punto, continuate a mescolare costantemente per evitare la cagliatura.

  10. Dopo circa 10 minuti, la cagliata si addensa improvvisamente, si stacca un po’ dai bordi della pentola e bolle vigorosamente. (Potete anche usare un termometro per caramelle per portare la cagliata a 76° C) Infilate un cucchiaio nella cagliata. Quando trascinate il dito sul dorso del cucchiaio, lasciate una traccia pulita? È fatta. Togliere la pentola dal fuoco.

  11. Aggiungere i 2 cucchiai di burro rimanenti alla cagliata di limone e mescolare fino a ottenere un composto omogeneo (emulsionato).

  12. Filtrare il curd attraverso un setaccio a maglie fini per rimuovere la scorza (saltare questo passaggio se non si desidera che i pezzetti di scorza finiscano sui denti).

  13. Mettere in frigo la cagliata di limone finché non è fredda.

  14. Completare la crostata al limone. Distribuire delicatamente il lemon curd freddo nella crosta. Lisciare la parte superiore con una spatola di gomma.

  15. Raffreddare la crostata in frigorifero per almeno 1 ora.

  16. Lavorando lentamente, spingere il fondo della teglia per crostate per separare la crostata dalla teglia. Servire.

ABBONATI GRATUITAMENTE

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram e taggaci su @1900cucina e usa l’hashtag #1900cucina

Partecipa al contest e vinci prodotti gratis!

Invia 10 video ricette con tartufo e ricevi 100€ di prodotti al tartufo TrufflEAT® gratis!

Verranno pubblicate sul blog e su Instagram.

Inviale a: redazione@1900cucina.it

Ricette correlate
ABBONATI GRATUITAMENTE
Seguici sui social e rimani aggiornato.

© Tutti i diritti riservati