Ravioli ripieni di sgombro e patate alla menta: il primo piatto delicato e saporito

ravioli-ripieni-di-sgombro-e-patate-alla-menta:-il-primo-piatto-delicato-e-saporito

I ravioli ripieni di sgombro fresco e patate alla menta sono un primo piatto delicato e creativo, per chi predilige la cucina di mare anche durante i giorni di festa. La pasta fresca ripiena di pesce è una pietanza particolarmente adatta a cene speciali; il ripieno di sgombro, unito alla morbidezza della patata e alla freschezza della menta renderà questo piatto saporito e al tempo stesso molto equilibrato. La scelta del pesce azzurro poi rende questo piatto, elegante e gourmet, accessibile a tutte le tasche.

Ravioli ripieni di sgombro e patate alla menta

Ingredienti per due persone

Per l’impasto dei ravioli:

  • 200 g di farina
  • un uovo
  • un bicchiere d’acqua
  • due giri d’olio d’oliva
  • sale q.b.
  • farina di semola q.b.

Per il ripieno dei ravioli:

  • due filetti di sgombro fresco
  • due patate piccole
  • menta q.b.
  • sale q.b.

Per il condimento dei ravioli:

  • una zucchina grande
  • 5-6 pomodorini
  • uno spicchio d’aglio
  • olio d’oliva
  • menta q.b.

Procedimento:

Iniziamo la preparazione del ripieno dei ravioli di sgombro mettendo a bollire le patate in acqua salata. Mentre attendiamo la cottura, iniziamo a impastare in una ciotola la farina, l’uovo, il sale, l’acqua e creiamo un panetto sodo che metteremo a riposare coperto da pellicola in frigorifero per mezz’ora. Nel frattempo prendiamo i filetti di sgombro fresco e priviamoli della pelle, eliminiamo le spine residue e tagliamo al coltello la polpa. In una ciotola unire lo sgombro alle patate lesse ancora calde schiacciate con lo schiacciapatate, abbondanti foglie di menta fresca spezzettate e una buona dose di sale. Mescoliamo bene e mettiamo a riposare.

Una volta passata la mezz’ora, prendiamo l’impasto dal frigo e stendiamolo con il mattarello o con la sfogliatrice aiutandoci con la semola. Lo spessore dovrà essere di qualche millimetro. Andiamo a formare i ravioli mettendo al centro di ognuno un cucchiaino di ripieno e sigillandoli con uno stampino quadrato. Chiudiamo bene i ravioli con i rebbi di una forchetta. Una volta chiusi tutti i ravioli, poniamo sul fuoco una pentola con l’acqua e prepariamo il condimento.

Prendiamo una padella e facciamo soffriggere l’aglio con l’olio, aggiungiamo i pomodorini tagliati a metà e grattugiamo la zucchina. Facciamo cuocere il tutto per qualche minuto aggiungendo un goccio d’acqua. A questo punto buttiamo i ravioli nell’acqua bollente e facciamoli cuocere per pochi minuti, scoliamoli in padella, facciamoli saltare velocemente stando attenti a non romperli e impiattiamo con foglioline di menta fresca.

Ricetta dalla nostra food blogger Sara “Nuvola di Farina”

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mette un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

Recommended Articles

Leave a Reply