Questo trend culinario di TikTok del 2020 e che tutt’ora spopola sul web è un trucco geniale per tagliare le piadine in modo da gustarle meglio

questo-trend-culinario-di-tiktok-del-2020-e-che-tutt’ora-spopola-sul-web-e-un-trucco-geniale-per-tagliare-le-piadine-in-modo-da-gustarle-meglio

Questo trend culinario di TikTok del 2020 e che tutt’ora spopola sul web è un trucco geniale per tagliare le piadine in modo da gustarle meglio. Lo chiamano tortilla wrap hack e consiste nel tagliare e piegare le piadine usando un particolare procedimento. Magari da applicare proprio alla ricetta di queste piadine, altresì diffusasi tramite questo social. Così facendo si riuscirà ad ottenere una piadina in cui gli ingredienti sono distribuiti in modo uniforme. Quindi ci si godrà il sapore di ciascuno quando la si mangia, evitando quello che succede spesso con panini, piadine o calzoni: che alcune parti siano vuote e altre troppo piene di ingredienti. Un altro vantaggio derivante da questo taglio è che si eviterà di sporcare. Non è raro che quando si addenta una piadina si finisca per far cadere involontariamente gran parte degli ingredienti e delle salse.

Il video originale ha ricevuto più di sei milioni di visualizzazioni, 576.000 reazioni e 3,700 commenti in meno di un mese. Con il trascorrere del tempo, l’hashtag #TortillaTrend ha raggiunto (e ad oggi superato) ben 2 miliardi di visualizzazioni. Si può pertanto parlare di un vero e proprio fenomeno virale, l’ennesimo nato dalla piattaforma cinese e condiviso fino a diffondersi anche nel resto della rete.

Aloe

D’altronde, i video a tema life hacks, cioè trucchetti che tornano utili nella vita di tutti quanti i giorni sono tra i più apprezzati e condivisi, non solo su TikTok. Anche su Instagram e su Facebook le pagine a tema raccolgono sempre più interazioni.

Questo trend culinario di TikTok del 2020 e che tutt’ora spopola sul web è un trucco geniale per tagliare le piadine in modo da gustarle meglio

La farcitura da utilizzare per la piadina è ininfluente. L’importante è che tra gli ingredienti ce ne sia uno che faccia da collante per gli altri e che quindi permetta di mantenere chiusa la piadina, come un formaggio o una salsa.

Ma il vero segreto sta tutto in un piccolo taglietto da effettuare al momento giusto. Si dispongono i quattro ingredienti scelti su ogni tortilla, immaginandola divisa in quattro quadranti. Poi si effettua su ciascuna un taglio dal centro fino al bordo inferiore. Alla fine, invece di arrotolarla come si farebbe di norma, la si piega a triangolo per quattro volte. Per farlo si sovrappongono le sezioni della piadina partendo da quelle vicine al taglio effettuato procedendo in senso orario. Infine, non resta che piastrarla o mangiarla così com’è.

Un modo semplice e divertente da applicare per godersi al meglio la tortilla o la piadina.

Recommended Articles

Leave a Reply