Questo pesce del Mediterraneo che in pochi conoscono non costa nulla e ha poche spine ma soprattutto la sua carne gustosissima si presta a ricette sfiziose e veloci come questa

questo-pesce-del-mediterraneo-che-in-pochi-conoscono-non-costa-nulla-e-ha-poche-spine-ma-soprattutto-la-sua-carne-gustosissima-si-presta-a-ricette-sfiziose-e-veloci-come-questa

Per stare in forma e in salute è indispensabile mangiare bene e rispettare delle semplici regole alimentari.

Nella dieta mediterranea non devono mai mancare alimenti, sani, nutrienti e digeribili da consumare nelle giuste dosi e da alternare ogni settimana.

Spirulina

Tra questi un alimento che, di certo, è indispensabile per la nostra salute è il pesce considerato da tutti come uno degli alimenti amici della salute.

Oltre ad essere molto gustoso, presenta innumerevoli benefici sull’organismo umano.

È, infatti, un’ottima fonte di acidi grassi insaturi, i c.d. grassi buoni, che aiutano l’organismo a funzionare correttamente.

È ricco di importanti sostanze essenziali tra cui proteine, vitamine e sali minerali fondamentali per la salute del cuore e del cervello.

Oltre ad essere un alimento che spesso si utilizza nelle diete ipocaloriche in quanto fornisce una contenuta quantità di calorie, garantendo al tempo stesso, un ottimo apporto di elementi nutritivi.

Va consumato ogni settimana e gli esperti consigliano di mangiarlo almeno due volte alla settimana.

Naturalmente, non tutti i pesci hanno le medesime caratteristiche nutrizionali.

Questa sera con gli Esperti di Cucina di ProiezionidiBorsa, parleremo di questo pesce del Mediterraneo che in pochi conoscono che non costa nulla e ha poco spine ma soprattutto la sua carne gustosissima si presta a ricette sfiziose e veloci come questa.

Questo pesce del Mediterraneo che in pochi conoscono non costa nulla e ha poche spine ma soprattutto la sua carne gustosissima si presta a ricette sfiziose e veloci come questa

Si tratta di un pesce molto diffuso nel Mediterraneo che in pochi conoscono.

Questo pesce azzurro che assomiglia molto a un tonno è ricchissimo di omega 3, non costa praticamente nulla rispetto agli altri pesci, e ha una caratteristica che lo rende estremamente facile da pulire: ha infatti pochissime spine.

La sua carne è gustosissima e si presta a ricette sfiziose e veloci come questa.

Palamita al cartoccio con i pomodorini tipo pachino

Prendiamo la nostra palamita dopo averla eviscerata e sciacquata bene.

Asciughiamola e adagiamola su di un foglio di carta alluminio all’interno di una teglia da forno.

La si può comprare anche già sviscerata e pulita e quindi pronta per essere cucinata.

Nel frattempo, preriscaldiamo il nostro forno a 220°.

Inseriamo nel ventre della palamita un aglio a pezzetti a seconda del gusto, un pò di prezzemolo tritato e un pizzico di sale.

Poi cospargiamola degli aromi per arrosto, aggiungiamo un rametto di rosmarino e i pomodorini tipo pachino tagliati a metà.

Copriamo la palamita appoggiandovi sopra un altro foglio di alluminio e chiudiamola facendo un bel cartoccio.

Ricordiamoci di fare un piccolo foro sull’alluminio per consentire al vapore di uscire prima di infornarla.

A questo punto, non resta che cuocerla nel forno dai 30 ai 60 minuti a seconda della sua grandezza.

Ecco pronta una ricetta veloce e sfiziosa.

Approfondimento

Questa carne è meno conosciuta delle altre e molti sbagliano a non mangiarla perché oltre ad essere tenera, gustosa e digeribile è ricca di ferro, vitamine e minerali

Recommended Articles

Leave a Reply