Questo legume poco usato è ottimo come fuoripasto e aiuta a dimagrire

questo-legume-poco-usato-e-ottimo-come-fuoripasto-e-aiuta-a-dimagrire

Che i legumi siano ottimi per la nostra alimentazione è fuori discussione.

Ricchissimi di proteine, sono anche molto pratici da abbinare. Li possiamo infatti utilizzare in sostituzione della pasta, ma anche come accompagnamento ad altre pietanza.

Quando parliamo di legumi pensiamo subito ai fagioli, ai piselli, alle lenticchie e ai ceci. Questi infatti senza ombra di dubbio i più conosciuti ed anche utilizzati.

Eppure ve ne sono tanti altri poco conosciuti ma altrettanto buoni per il nostro organismo, pensiamo infatti alle fave, alle carrube, alle cicerchie.

Ma ve ne è un altro di legume assai poco utilizzato e oggi ne parleremo con il Team di ProiezionidiBorsa.

Questo legume poco usato è ottimo come fuoripasto e aiuta a dimagrire

Stiamo parlando dei lupini. Sicuramente, molti di noi avrà sentito parlare dei lupini per la prima volta a scuola. Chi non ricorda infatti i “Malavoglia” di Giovanni Verga. Ma nella realtà questo legume oltre ad essere poco conosciuto, è anche poco consumato.

Eppure questo alimento non tanto utilizzato, nasconde delle proprietà davvero importanti per la nostra salute. Oltre ad essere un ottimo spezza fame.

I lupini rappresentano un ottimo snack per mantenere il peso forma

Con le loro circa 120 calorie per ogni 100 grammi, i lupini rappresentano un alimento ottimo per chi vuole dimagrire.

Hanno infatti un ridotto contenuto calorico ma, sono comunque in grado di aumentare il senso di sazietà.

Ecco perché questo legume poco usato è invece ottimo come fuoripasto e aiuta a dimagrire. Proprio perché i lupini aiutano a tenere sotto controllo la fame.

E anche se l’uso principale dei lupini è come snack, ciò non significa che non siano adatti anche per preparare una sana cena. Sono ottimi infatti sia all’interno di una zuppa che di una insalata.

Ma vi è di più!

È possibile infatti ricavare dai lupini una farina con cui preparare frittate, frittele e comunque tutto ciò che di solito si prepara con la farina di ceci.

Sono tanti quindi i buoni motivi per non far mancare questo legume sulle nostre tavole.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Recommended Articles

Leave a Reply