Questa crepe si prepara in due minuti ed è gustosissima eppure è senza glutine né grassi 

questa-crepe-si-prepara-in-due-minuti-ed-e-gustosissima-eppure-e-senza-glutine-ne-grassi 

Sempre più persone decidono di fare attenzione alle calorie che consumano e limitano il consumo di grassi. Altrettante persone hanno sviluppato un’intolleranza al glutine e per questo cercano di evitare più possibile questo complesso proteico presente nei farinacei. Se, però, abbiamo scelto di mangiare senza grassi né glutine, potrebbe essere difficile trovare cibi adatti alla nostra dieta.

In realtà, non è così. A questo proposito, oggi vedremo come preparare un piatto che si presta egualmente a ricette dolci e salate, perfetto come pane. Spiegheremo, infatti, come preparare questa crepe che si prepara in due minuti ed è gustosissima eppure è senza glutine né grassi. Vediamo come fare.

Spirulina

Dal Mondo arrivano mille ricette perfette per chi segue una dieta

Una delle conseguenze più piacevoli della globalizzazione è sicuramente la possibilità di consumare cibo proveniente da tutto il Mondo.

Se venti anni fa nel nostro Paese era raro sperimentare cibi stranieri, negli ultimi anni sono apparsi molti ristoranti etnici e anche le nostre abitudini sono cambiate. In particolare, da Asia e Sudamerica sono arrivati molti prodotti una volta sconosciuti, come le alghe e i frutti tropicali.

In Europa siamo abituati a consumare come alimento base il pane e la pasta, prodotto molto nutriente ma che contiene frumento e quindi glutine. Chi non può consumare glutine per motivi dietetici potrebbe scoraggiarsi, eppure da Paesi lontani arrivano ricette molto interessanti e spesso ottime dal punto di vista nutrizionale.

Questa crepe si prepara in due minuti ed è gustosissima eppure è senza glutine né grassi

Se il frumento rappresenta la base dell’alimentazione italiana, non è ovunque così. In Asia si consuma quasi solo riso, mentre in Sudamerica moltissima manioca. Oggi vogliamo proprio parlare di questo tubero originario del Nordest brasiliano.

La manioca o cassava è un tubero la cui polpa è bianca e che si può consumare cotto oppure sotto forma di farina (chiamata tapioca). Questo prodotto è la base di molte ricette super gustose e leggere, come quella di cui parliamo oggi, la crepe di tapioca.

Per preparare la crepe di tapioca abbiamo bisogno, quindi, della farina di tapioca, che si presenta come una massa bianca in grani spessi.

Dobbiamo preriscaldare una padella antiaderente e, con un cucchiaio, posizioneremo la farina in modo da creare una crepe. Ora aspettiamo che la crepe si indurisca e si cuocia, non dimenticandoci di girarla dall’altro lato.

Una volta che la nostra crepe è pronta, potremo farcirla come preferiamo. Con un ripieno dolce, come marmellata o cioccolato, oppure con un ripieno salato, come prosciutto e formaggio.

Questo piatto è perfetto per accompagnare i piatti, è del tutto senza grassi aggiunti né glutine.

Approfondimento

Abbiamo parlato di questa ricetta che arriva dal Brasile e che non contiene nemmeno una goccia di  glutine.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Recommended Articles

Leave a Reply