Quand’è la festa della mamma? La storia e le nostre ricette

quand’e-la-festa-della-mamma?-la-storia-e-le-nostre-ricette

Una delle feste più attese della primavera è proprio la festa della mamma. Un giorno per pranzare insieme, dedicarsi qualche tenera attenzione, comprare dei fiori e mangiare pasticcini. Ma il primo passo per festeggiarla al meglio è… non sbagliare giorno. Le mamme ricordano sempre tutte date, questa volta facciamolo noi.

Quando è la festa della mamma

La festa della mamma non ha una data precisa, ma si celebra per consuetudine la seconda domenica di maggio. Quest’anno dunque cadrà il 9 maggio.

La storia

Le prime tracce di questa celebrazione si trovano nell’Inghilterra del XVII secolo. La festa Mothering Day non era però dedicata alle madri, ma ai bambini che lavoravano. In questo giorno, che coincideva con la quarta domenica di Quaresima, potevano raggiungere le famiglie e stare a casa. Questa festa non si diffuse anche in America dove dobbiamo aspettare il 1870 per averne traccia. Nel maggio di quell’anno l’attivista e pacifista Julia Ward Howe proposte l’istituzione di un giorno dedicato alle madri per favorire la pace all’epoca della guerra di secessione americana.

Questa proposta venne perpetrata da Anna Jervis, figlia della sua amica Ann. La donna vide il suo sogno realizzarsi nel 1908 quando la festa della mamma venne celebrata per la prima volta a Grafton nel Massachusetts. Il garofano, fiore preferito di sua madre, venne eletto a simbolo della celebrazione. L’ufficializzazione della festa risale però al 1914 quando il presidente Woodrow Wilson, con una delibera del Congresso, istituì il Mother’s Day.

In Italia

Come accennavamo sopra, in Italia l’usanza di celebrare questa festa è più recente. Siamo nel 1957 quando la festa della mamma fu festeggiata la prima volta da don Otello Migliosi, un sacerdote del borgo di Tordibetto ad Assisi. Da quel momento è entrata a far parte del calendario delle feste e segue l’usanza americana di essere celebrata la seconda domenica di maggio.

Per festeggiare

Un’idea sempre gradita per festeggiare le nostre mamme è invitarle a pranzo. Una tavola ben apparecchiata, dei bei garofani al centrotavola e pietanze fiorite nel piatto. Quale regalo migliore? Lasciatevi ispirare dalle nostre ricette e accompagnate ogni portata con un biglietto. Faranno felici le mamme teneri auguri, poesie e aneddoti divertenti.

Ecco le nostre ricette per festeggiare la mamma

Recommended Articles

Leave a Reply