Purè di patate dolci

pure-di-patate-dolci

Il purè di patate dolci è un’altra delle mie proposte per il giorno del Ringraziamento di quest’anno. Devo dire che è un’altra ricetta che ho apprezzato molto, ma questa in particolare non è per chiunque, in quanto il sapore dolciastro in associazione con cibi salati potrebbe non piacere a tutti. Detto questo, la ricetta è facilissima e il procedimento praticamente uguale a quello di un classico purè di patate 😉

 

Procedimento per preparare il purè di patate dolci

Lavate le patate sotto acqua corrente, mettetele in una pentola, coprite con acqua abbondante, portate a ebollizione e cuocete per circa 40 minuti o finché non risulteranno belle morbide, quindi scolatele, pelatele e schiacciatele con lo schiacciapatate.

Mettete le patate in un pentolino antiaderente con burro, sale, pepe, zucchero di canna e panna, mescolate tutto, portate a ebollizione e cuocete fino ad ottenere una cnsistenza piacevolmente cremosa.

Il purè di patate dolci è pronto: servitelo con una bella spolverata di paprica e qualche noce pecan per decorare.

Ricette correlate

Recommended Articles