Polpo in umido con patate | La ricetta tipica pugliese ricca di sapore

polpo-in-umido-con-patate-|-la-ricetta-tipica-pugliese-ricca-di-sapore
Secondo di mollusco al pomodoro con tuberi
Polpo in umido con patate ricettasprint

Oggi vi presentiamo un secondo di pesce con contorno incorporato davvero gustoso e molto semplice da realizzare. Stiamo parlando del Polpo in umido con patate. Il pesce utilizzato per preparare questo piatto è un mollusco: il polpo che viene utilizzato in cucina per preparare moltissime delizie come questa.

Si tratta di un secondo tipico nostrano, più precisamente del Salento (Puglia), la cui ricetta è giunta fino a noi perché tramandata di generazione in generazione. Molto importante è la preparazione del polpo che viene sbattuto e strofinato su una superficie ruvida per eliminare la sua viscidità prima di essere fatto a pezzi e cotto in una pignata: una tipica pentola in terracotta con la forma panciuta, la base piatta e due manici ai lati. Se non avete questo strumento, potete optare per una pentola in acciaio con il fondo spesso con coperchio. Il risultato sarà comunque buono, anche se il suo sapore non è come quello che si ottiene cuocendo il tutto in una pignata.

Il segreto del successo di questo piatto è far cuocere il polpo nella sua stessa acqua. Non occorre, infatti, aggiungere acqua e sale nella pignata quando ci inserite i tocchetti di polpo.

Per un ottimo risultato, servite questo secondo con delle fette di pane casereccio fresco che è tanto midolloso: in questo modo potrete, infatti, fare la scarpetta nel sugo della vivanda. Se lo servite a degli adulti non astemi, accompagnate questa delizia con un buon bicchiere di vino da pasta, bianco o rosso a proprio piacimento.

Potrebbe piacerti anche: Carciofi fritti in pastella | Contorno sfizioso e pronto in pochi minuti

Potrebbe piacerti anche: Pasta fredda con pomodori e peperoncino | Si prepara in pochi minuti

Dosi per: 4 porzioni

Realizzato in: pochi minuti

Tempo di cottura: 1 h

  • Strumenti
  • una pignata con coperchio
  • un coltello
  • un pelapatate
  • Ingredienti
  • pepe (oppure peperoncino) q.b.
  • 2 polpi grandi 1 kg
  • un filo di olio extravergine di oliva
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 1 kg di patate
  • prezzemolo fresco q.b.
  • 10 pomodorini rossi
  • 2 spicchi di aglio
  • una cipolla

Polpo in umido con patate, procedimento

Sbattete e strofinate il polpo su una superficie ruvida per eliminare la sua viscidità e tagliatelo a pezzi che raccoglierete in una pignata con dell’olio. Cuocete con coperchio per 30 minuti a fiamma dolce aggiungendo a metà cottura le patate sbucciate e tagliate a tocchetti.

Polpo in umido con patate ricetta
Polpo in umido con patate ricettasprint

Potrebbe piacerti anche: Hamburger di gamberi salmone affumicato e patate | una gustosa novità

Potrebbe piacerti anche: Muffin alle pesche | Per una colazione diversa e gustosa

Mescolate e sfumate con il vino bianco. Insaporite con un trito di cipolla, aglio, prezzemolo ben lavato, pepe e pomodorini sminuzzati finemente. Procedere con la cottura con coperchio per altri 30 minuti. Servita caldo accompagnandolo con fette di pane fresco.

Polpo in umido con patate ricetta
Polpo in umido con patate ricettasprint

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Recommended Articles

Leave a Reply