Polpette di verza: la ricetta con la scamorza è ancor più ghiotta

polpette-di-verza:-la-ricetta-con-la-scamorza-e-ancor-piu-ghiotta

Le polpette di verza con scamorza sono una ricetta davvero ghiotta e saporita. Ottime da servire a pranzo o cena e da gustare durante una gita fuori casa. Scopriamo come si preparano

polpette di verza
Polpette di verza, scamorza e salsiccia (Fonte: Video Screenshot)

Le ricette per realizzare delle polpette diverse dal solito, ricche di gusto e irresistibili sono numerose. Di carne, di pesce, di legumi non ha importanza: sono sempre ben accette in tavola! Le polpette di verza e scamorza sono una vera delizia per il palato. Ingredienti semplici e gustosi che, mescolati tra loro, hanno davvero un sapore eccezionale. Vediamo insieme gli ingredienti ed il procedimento per preparare delle polpettine irresistibili.

Ingredienti

  • 450 gr verza
  • 1 patata lessa
  • 1 spicchio d’aglio
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • sale, pepe q.b.
  • 150 gr scamorza a tocchetti
  • 150 gr salsiccia macinata
  • 1 uovo
  • pangrattato q.b.
  • olio di semi q-b-

Come realizzare delle ottime polpette: il risultato è da acquolina in bocca!

verza cruda
Foto di Manfred Richter da Pixabay

Per preparare delle ottime polpette iniziate lavando la verza e tagliatela a listarelle. Mettetela a bollire in acqua e, quando sarà morbida, scolatela e lasciatela completamente raffreddare. Nel frattempo, private la salsiccia del suo budello e sbriciolatela. Fatela rosolare per bene in un padellino. Non appena è ben abbrustolita, spegnete il fuoco e mettetela da parte. Ora, prendete una padella antiaderente e fate rosolare l’aglio con l’olio evo. Quando si sarà imbiondito, unite la verza e ripassatela per qualche minuto. A questo punto, togliete la verza dal fuoco e inseritela in un frullatore.

Aggiungete la patata precedentemente lessata e frullate il tutto fino ad ottenere una purea. Trasferite il composto in una ciotola capiente ed aggiungete il parmigiano grattugiato, la scamorza tagliata a cubetti, il sale, il pepe, l’uovo e la salsiccia. Mescolate per far amalgamare bene gli ingredienti dopodiché incorporate il pangrattato per rendere il composto più compatto e malleabile. Ora, prendete un po’ di impasto e create le polpette. Passatele nel pangrattato ed immergetele in olio di semi ben caldo. Friggetele finché non risulteranno belle dorate. Scolatele con una schiumarola e ponetele su un foglio di carta assorbente. Non vi resta che servire e gustare!

Buon appetito a tutti!

Recommended Articles

Leave a Reply