Pochi minuti e solo 3 ingredienti per questa gustosissima parmigiana di melanzane talmente buona che farà impazzire proprio tutti

pochi-minuti-e-solo-3-ingredienti-per-questa-gustosissima-parmigiana-di-melanzane-talmente-buona-che-fara-impazzire-proprio-tutti

L’origine di questo piatto tutto italiano è ancora dubbia, ma che sia la Sicilia, la Campania, oppure Parma ad aver originato tale prelibatezza poco importa. La parmigiana di melanzane è un piatto semplice che vede protagoniste le melanzane accompagnate da passata di pomodoro, foglioline di basilico, una spolverata di parmigiano e l’irresistibile mozzarella che le dà anche quell’aspetto filante.

È un piatto di facile realizzazione che prevede una doppia cottura delle melanzane, che prima vanno fritte e successivamente passate al forno. Per la creazione del piatto possono essere utilizzate sia le melanzane lunghe che quelle tonde.

Spirulina

Di parmigiana ne esistono diverse varianti, che cambiano anche a seconda della regione. Esiste la variante al forno, quella bianca, la versione con le zucchine, quella con patate. Ma quella che vogliamo proporre oggi è in versione light, dunque pochi minuti e solo 3 ingredienti per questa gustosissima parmigiana di melanzane, talmente buona che farà impazzire proprio tutti.

Parmigiana monoporzione light

Ingredienti

a) 1 melanzana grande;

b) 1 grappolo di pomodorini;

c) 1 panetto di feta greca;

d) olio e sale q.b..

Procedimento

La semplicità di questo piatto è davvero strabiliante, il che è ottimo per chi non ama cucinare e perdere tempo ai fornelli.

Basterà tagliare a metà la melanzana precedentemente sciacquata ed asciugata, e riporla in una terrina rivestita con carta da forno. Aggiungere in teglia i pomodorini già lavati, aggiungere olio e un pizzico di sale. Sbriciolare su entrambe le metà della melanzana la feta greca. Riporre in forno a 200° C per almeno 45 minuti.

Bastano davvero pochi minuti e solo 3 ingredienti per questa gustosissima parmigiana di melanzane talmente buona che farà impazzire proprio tutti. Avremo così realizzato una cena squisita in men che non si dica.

Consigli

Un consiglio è quello di consumarla in giornata, ma se dovessimo conservarla è meglio tenerla in frigo e per non più di 24h.

Recommended Articles

Leave a Reply