Pizza senza lievito e pronta in pochissimi minuti: il trucco di Benedetta per salvare il sabato sera

pizza-senza-lievito-e-pronta-in-pochissimi-minuti:-il-trucco-di-benedetta-per-salvare-il-sabato-sera

Pizza senza lievito e pronta in pochissimi minuti: il trucco di Benedetta per salvare il sabato sera

Ingredienti per la pizza senza lievito

  • 400 gr di farina
  • 250 ml acqua
  • 25 gr olio di oliva
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di bicarbonato ( oppure se lo avete una bustina di lievito istantaneo per torte salate)

Leggi anche –> Risotto gamberi e agrumi di Cannavacciuolo, il piatto da chef facile da fare a casa

Leggi anche–> Trofie al pesto di pomodori verdi e basilico, la ricetta salva cena pronta in cinque minuti

Ripieno

  • cicoria o spinaci o broccoli
  • scamorza o ricotta o provola o mozzarella
  • salsiccia

Preparazione

La prima cosa da fare, come sempre è quella di inserire gli ingredienti nella ciotola, prima le polveri ( farina sale e lievito o bicarbonato) e poi i liquidi ( acqua e olio).

Cominciate ad impastare con il cucchiaio e poi una volta che il composto sarà più compatto infarinate il piano da lavoro e versatelo sopra. Cominciate quindi a stendere la pasta e lavorarla.

L’impasto si può lavorare tanto o poco: in questo caso più lo lavorate meglio sarò, ma se avete poco tempo basterà lavorarlo poco tempo.

La farcia

Mentre fate riposare l’impasto preparate la farcia. Come? A piacere vostro. Se avete degli spinaci avanzati o della cicoria o altre verdure bollite, ripassatele in padella con un filo d’olio e se volete un po’ di peperoncino ( se vi piace). Potrete poi tagliare della mozzarella se volete oppure anche del tonno. Il bello di questa pizza è che all’interno ci potete davvero mettere qualsiasi cosa.

La pizza

Trascorso il tempo necessario a preparare la vostra farcitura, spezziamo l’impasto che avete fatto in due parti. Con l’aiuto di un matterello stendiamo i due dischi. Uno lo poniamo sulla padella come base. Cospargiamo il tutto con il nostro condimento e poi ci copriamo con il secondo disco di pasta. Per la cottura dovrete aspettare giusto il tempo di farla colorare da tutte e due le parti.

Circa 5 minuti a lato a fuoco medio. Quando sarà pronto il primo lato, dovrete aiutarvi con una spatola e il coperchio stesso che userete per non far fuoriuscire il calore.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mette un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

Recommended Articles

Leave a Reply