Pizza Scima: la Ricetta originale abruzzese (senza lievito, velocissima!)

pizza-scima:-la-ricetta-originale-abruzzese-(senza-lievito,-velocissima!)

La Pizza scima o scema è una focaccia senza lievito, molto bassa e croccante tipica dell’antica tradizione abruzzese; a base di soli 4 ingredienti: farina, vino bianco, olio extravergine e sale, che nasce come sostituto del pane, nel tardo medioevo. Un tempo veniva cotta sul piano del focolare, con un grosso coperchio (coppo) ricoperto di braci, oggi si cuoce nel classico forno di casa! Dalla consistenza a metà strada tra una pasta brisée e una pizza,  leggermente unta e saporita; la pizza scima è particolare é  si spezza con le mani ed è perfetta per accompagnare pasti di ogni tipo, formaggi, salumi, verdure. Credetemi è squisita e vi conquisterà al primo assaggio!

Pizza scima - Ricetta Pizza scima

Come ogni ricetta tradizionale esistono piccole differenze a seconda della zona in cui viene realizzata. Quella che vi regalo oggi è la Ricetta originale della Pizza scima tratta dal mio testo di cucina regionale. Si tratta di una preparazione facile e velocissima! Si mescolano gli ingredienti in ciotola, si stende e si cuoce direttamente proprio perché non necessita lievitazione! e in meno di 30 minuti è pronta in tavola ! Ideale al posto del pane o cracker, non solo per accompagnare primi piatti, secondi, affettati, ma anche come snack spezza fame, da trasportare in ufficio, a scuola.

Scopri anche :

Pizza senza lievito (la versione senza lievito di birra , con pomodoro, mozzarella e basilico )

Ricetta Pizza Scima

TEMPI DI PREPARAZIONE

Preparazione Cottura Totale

Ingredienti

Quantità per una teglia da 26 cm
  • 350 gr di farina ’00 + quella per la spianatoia
  • 200 ml di vino bianco secco
  • 100 ml di olio extravergine + quello per la pennellatura
  • sale fino e qualche granello di sale grosso per la finitura

Procedimento

Come fare la Pizza scima

Prima di tutto mescolare insieme la farina con il sale, formare una fontana.

Poi aggiungere l’olio e il vino al centro:

Infine mescolate con un cucchiaio fino ad ottenere un impasto compatto:

impastare la pizza scima

Rovesciate il composto sulla spianatoia e impastate con 40 – 50 gr di farina aggiuntiva circa fino ad ottenere un panetto liscio.

Poi stendete l’impasto con un matterello su un foglio di carta da forno ad uno spessore di circa 1 cm  e un diametro di circa 25  – 28 .

Intagliate con un coltello la superficie, facendo dei tagli, pennellate con olio extravergine, spolverate di sale grosso:

stendere in teglia e intagliare - Ricetta Pizza scima

Cuocete in forno a 250° ben caldo, nella parte bassa a contatto con il forno. per 10′ – 12 minuti , poi trasferite al piano di sopra e ultimate la cottura 7 – 8 minuti .

Ecco pronta la Pizza Scima 

Pizza scima - Ricetta Pizza scima-

Potete conservare un paio di giorni a temperatura ambiente

Recommended Articles

Leave a Reply